SERIE B - 21/08/2020

#futsalmercato, si muove l'ASKL: Cosano, Chiappini e Tarli alla corte di Sapinho

Primi tre innesti per gli ascolani che si preparano alla nuova annata in cadetteria. Il presidente Cottilli a Il Resto del Carlino: "Ripetere la stagione straordinaria con il quarto posto dello scorso anno sarà difficile, ma ce la giocheremo"

Si muove l’ASKL e lo fa garantendosi i primi tre volti nuovi per coach Sapinho: si tratta dello spagnolo Cesar Cosano Salvador, classe 1995 già conosciuto in Italia per aver militato tra le fila dell’Orsa; di Massimo Chiappini, reduce dalla vittoria del campionato di Serie C2 e di Marco Tarli, cresciuto nelle giovanili del club che aveva salutato per motivi di studio.

Intanto il presidente Massimo Cottilli si racconta ai colleghi de Il Resto del Carlino: ”Speriamo che si riparta il 17 ottobre come previsto, il protocollo anti Covid-19 è adesso meno restringente e da lunedì 31 agosto potremo iniziare gli allenamenti. Abbiamo ceduto quattro ragazzi, ne sono arrivati tre e nei prossimi giorni ne arriverà un altro. Ripetere la stagione straordinaria con il quarto posto dello scorso anno sarà difficile, ma ce la giocheremo. Un girone abbastanza complicato il nostro, non c’è la Toscana ma ci saranno nove marchigiane con tanti derby. Il livello è sicuramente più alto ma avremo meno trasferte lunge”.


altre notizie
21/10/2020
Buona la prima per l'Askl. Sapinho: "I ragazzi hanno [...]
13/09/2020
Il futsal propedeutico al calcio: la scommessa di Cottilli [...]
16/03/2020
Che ne sarà della stagione? Cottilli: "Soluzioni? Ci sono [...]
13/03/2020
L'ASKL saluta Santi Heredia: "Torno in Argentina, ma è [...]
27/02/2020
L'Askl vuole prendersi i play-off, Iaconi: "Col Cagli [...]
19/02/2020
Askl, Sestili punta sulla difesa: "Mattagnanese? Serve [...]
14/02/2020
Askl, Sapinho non si fida della Lastrigiana: "Gara ostica, [...]
>> LEGGI TUTTE