SERIE C - 22/10/2018

Femminile, una vittoria double-face per il Montecchio

Al PalaCosaro Fioravanzo e compagne si imponegono 4-3 sul Valpo. A segno anche Ferrari e Scorzato

Al PalaCosaro di Montecchio va in scena un match avvincente che regala al pubblico un crescendo di emozioni fino all’ultimo secondo. Una vittoria che vale molto perché ottenuta contro una squadra di valore come l’ ASD Valpo Futsal.

Montecchio Futsal che parte forte, fortissimo e trova la rete dopo 35secondi grazie ad un traversone del nostro capitano Irene A. Fioravanzo che viene sfotunatamente (per le veronesi) deviato in rete da un difensore del Valpo. Poco dopo la stessa Fioravanzo, con una delle sue solite incursioni sulla fascia, trova il diagonale vincente per la rete del 2a0. La partita è tutt’altro che facile, però, ed il Valpo inizia a farsi sentire anche dalle parti di Antonella Zorzo, che in porta riesce a sventare con interventi decisivi 2 o 3 occasioni pericolose delle avversarie. Le biancorosse riescono a contenere gli attacchi veronesi, e riescono a trovare la rete del 3a0 conBeatrice Ferrari che in area si gira bene e trafigge di destro il portiere avversario. A pochi minuti dalla fine del primo tempo, però, è un infortuno a Silvia Sperotto a preoccupare tutto l’ambiente biancorosso, ancora memore di quanto successo la settimana precedente alla Francesca Romio. Silvia, infatti, sbatte rovinosamente la testa a terra in un contrasto di gioco, ed è costretta ad uscire dal campo in stato confusionale.

Inizia il secondo tempo, ed è forse un po’ la preoccupazione per la nostra Silvia, che comunque iniziava già a stare meglio, ad occupare i pensieri delle ragazze del MontecchioFutsal. Nonostante ciò arriva la rete del 4a0 con un piatto di sinistro diJessica Scorzato che insacca a porta vuota. Il Valpo però non ci sta, ed alza la sua linea di pressione e trova la rete del 4a1 con un tiro da fuori area. La retroguardia biancorossa sembra subire il colpo e con affanno riesce a sventare le occasioni avversarie che insistono con forza. La palla del match point, tuttavia, ce l’ha la nostra Scorzato che, smarcata da uno splendido passaggio di Anna Cocco, incredibilmente deposita la palla fuori a porta vuota. Pochi minuti e arriva anche la rete del 4a2 delle veronesi che ora ci credono eccome... sopratutto visto che poco dopo, a contribuire alla causa, ci si mette la sfortunata autorete del nostro capitano.

Gli ultimi minuti sono di fuoco, le ragazze sono a corto di fiato e le giocate non sono più lucide, ci danno una mano anche i pali e le traverse colpite dal Valpo, ed il triplice fischio finale diventa una liberazione che si trasforma in un urlo di gioia.

 

Ufficio Stampa Montecchio Futsal Team


altre notizie
07/12/2018
Il Montecchio fa rotta su Verona: Caile & C. vanno [...]
30/11/2018
Montecchio, esordio amaro per Caile: "Guardiamo al futuro [...]
29/11/2018
Il Montecchio guarda al #futsalmercato: "E' presto per [...]
26/11/2018
Non riesce l'impresa al Montecchio, l'Italgirls [...]
19/11/2018
Il Montecchio ad un montecchiano: è Andrea Caile il nuovo [...]
17/11/2018
La "pareggite" ha lasciato il segno: il Montecchio ha [...]
16/11/2018
Montecchio, col Nervesa per cambiare rotta: "Lavoriamo per [...]
>> LEGGI TUTTE