SERIE C1 - 25/10/2018

Montecchio, arriva il Rossano. Mattia De Generi: "Vogliamo riscattarci"

"Penso che ci sia ancora da lavorare tanto, ma sono convinto che possiamo fare una bellissima stagione a ridosso delle prime squadre della classifica", l'analisi del giovane calcettista

Il derby berico contro il Rossano alle porte, la voglia di dimenticare il ko contro il Verona. A parlare del momento e dell’avvio di stagione del Montecchio è Mattia De Generi.
”A Verona è stata un bella partita – spiega il giovane giocatore del Montecchio – contro una buona squadra ben organizzata nella fase difensiva, che non ci ha concesso molto. Purtroppo, quello che ci ha concesso non siamo riusciti a sfruttarlo nel migliore dei modi a nostro favore e questo ha portato alla conseguente sconfitta”.

- Cosa è cambiato secondo te rispetto allo scorso anno?
”Rispetto allo scorso campionato abbiamo sicuramente una squadra diversa dove i giocatori si devono ancora amalgamare completamente coi senatori e con le idee del mister. Io sono convinto che comunque i mezzi per fare bene ci siano tutti e lavoriamo ogni allenamento perché questo periodo vada presto in archivio”.

- Arriva il Rossano al PalaCosaro, che match ti aspetti di giocare?
”Sarà sicuramente una bella partita, l’anno scorso ce la siamo sempre giocata contro di loro ma abbiamo sempre perso. Sono una squadra forte, che ambisce alle zone alte della classifica, come lo scorso anno. Cercheremo di dare il massimo per tenere i tre punti a casa e riscattarci da questo periodo e dalle sfide dello scorso campionato. L’ultima, in casa, che ci è costata i play-off è un ricordo ancora vivo”.

- Parlando di De Generi come giudichi la tua prima parte di stagione?
”Penso di aver iniziato abbastanza bene, devo ancora migliorare tanto soprattutto sotto il punto di vista mentale e tattico, ma cerco sempre di fare del mio meglio quando il mister mi manda in campo. Per quanto riguarda il Montecchio penso che ci sia ancora da lavorare tanto, ma sono convinto che possiamo fare una bellissima stagione a ridosso delle prime squadre della classifica”.


altre notizie
07/12/2018
Il Montecchio fa rotta su Verona: Caile & C. vanno [...]
30/11/2018
Montecchio, esordio amaro per Caile: "Guardiamo al futuro [...]
29/11/2018
Il Montecchio guarda al #futsalmercato: "E' presto per [...]
26/11/2018
Non riesce l'impresa al Montecchio, l'Italgirls [...]
19/11/2018
Il Montecchio ad un montecchiano: è Andrea Caile il nuovo [...]
17/11/2018
La "pareggite" ha lasciato il segno: il Montecchio ha [...]
16/11/2018
Montecchio, col Nervesa per cambiare rotta: "Lavoriamo per [...]
>> LEGGI TUTTE