SERIE C1 - 14/11/2018

Montecchio, un pareggio che sta stretto: il Grangiorgione rimonta nel finale

La squadra di Fumarola, sotto all'intervallo, ribalta la situazione nella ripresa grazie alla doppietta di Zoppellaro e va sul 4-2 con Facchin, prima di disunirsi e farsi riprendere sul 4-4. E' la quarta "x" su sette incontri: e la classifica si fa preoccupante

Contro una Tiemme Grangiorgione agguerrita e decisamente cinica sotto porta, i ragazzi biancorossi non vanno oltre all’ennesimo pareggio. In un campionato che assegna tre punti a vittoria si sa che il pareggio serve poco a tutti, e i quattro segni ”X” su sette match sta segnando troppo il passo nella classifica. Con soli sette punti, infatti, la BandaBiancorossa di Fumarola è in piena zona retrocessione, ma guardando il bicchiere mezzo pieno basterebbero due vittorie per ribaltare una classifica che è ancora cortissima.

LA CRONACA - Primo tempo a San Martino dei Lupari equilibrato. All’intervallo siamo il parziale è di 2-1 per i padroni di casa ma alla rete del vantaggio del solito bomber Gjata, risponde Dal Grande con una bomba da fuori area. E’ ancora Gjata per il Grangiorgine a riportare in vantaggio i padovani.


Nel secondo tempo il ritmo aumenta decisamente, le due formazioni giocano a viso aperto un match che diventa sempre più divertente anche per il pubblico. I biancorossi castellani trovano in due minuti il gol del pareggio e del vantaggio grazie alla doppietta di uno Zoppellaro in netto recupero dopo l’infortunio. Il Grangiorgione inizia a premere alla ricerca del pareggio ma è la rete di capitan Facchin a portare sul doppio vantaggio il Montecchio.
 Purtroppo arriva puntuale il consueto momento di disattenzione che permette agli ospiti, da una semplice rimessa laterale, di trovare la rete del 3-4 con la difesa biancorossa ferma a guardare. Gli attacchi si susseguono da una parte e dall’altra, e nei minuti finali arriva la beffa della rete del pareggio padovano.

Pari e patta, dunque, con una classifica che inizia a farsi pesante.

Ufficio Stampa - Nicola Fravero


altre notizie
21/02/2019
Montecchio in deriva, il dg Valerio richiama i suoi: [...]
07/02/2019
Montecchio, devi reagire. La Malfa: "Vogliamo ritrovare il [...]
31/01/2019
Montecchio, il primo hurrà di Caile: "Bravi ragazzi, hanno [...]
24/01/2019
Montecchio, Bertolaso va all-in: "Sanvemille e poi Schio, [...]
23/01/2019
Hurrà Montecchio: Sambugaro e Fioravanzo piegano il [...]
23/01/2019
Montecchio Futsal rimontato nel finale: contro il P5 Spinea [...]
17/01/2019
Montecchio, ti aspetta un mese di fuoco. Caliaro: "Pronti [...]
>> LEGGI TUTTE