SERIE C1 - 07/02/2019

Montecchio, devi reagire. La Malfa: "Vogliamo ritrovare il nostro sorriso"

Il club veneto prepara la sfida al Verona, che vive un buon momento e vuole confermarsi nei piani della classifica. "Sarà un match molto difficile - dice il giocatore -. Troveremo tanti ostacoli, dobbiamo restare uniti per superare questo momemto complicato"

Il Montecchio vuole ritrovare la via della vittoria in fretta e furia per non aggravare ancora di più una classifica difficile ma non impossibile e cercherà di ritrovare i tre punti già questo venerdì quando al PalaCosaro arriverà un Verona quarto in classifica e deciso a continuare a correre nei piani alti della classifica. ”Sarà una partita difficilissima perché troviamo una squadra con un’ottima classifica e noi dobbiamo ritrovarci dopo la sconfitta pesante contro lo Schio diretta concorrente per la salvezza” spiega La Malfa che continua: ”Per me sarà la prima volta contro la formazione scaligera ma visti i risultati ottenuti sono sicuro che darà del filo da torcere a tutti quanti e noi dovremo giocare la nostra miglior partita per ritrovare il sorriso mancato sul campo scledense”.

La Malfa aggiunge: ”Da qui alla fine troveremo tanti ostacoli e tante squadre che lottano per i piani alti della classifica ma noi non dobbiamo pensare a chi troviamo come avversario ma pensare a dare il massimo per la nostra maglia, partita dopo partita dobbiamo mettere nella nostra classifica quei punti che a fine regular season ci possano permettere almeno di giocarci le nostre carte salvezza allo spareggio play out. Dobbiamo crederci e stare uniti per superare anche questo momento difficile”.

E la salvezza? ”Quello è deve essere il nostro obiettivo da qui a fine campionato, non possiamo pensare diversamente se vogliamo tenere il Montecchio in serie C1. Abbiamo tanto lavoro da fare e sono sicuro che seguendo i dettami del tecnico Caile potremmo raggiungere l’obiettivo prefissato”.


altre notizie
11/09/2019
Colpo grosso del Montecchio: arriva l'ex Breganze [...]
04/04/2019
Montecchio, c'è amarezza per la retrocessione in C2. [...]
21/03/2019
Montecchio, Facchin: "Una stagione che dobbiamo terminare [...]
07/03/2019
Montecchio, sfida complicata al Giorgione. Saccani: [...]
27/02/2019
Montecchio, personalità e cuore non sono bastati: pari [...]
21/02/2019
Montecchio in deriva, il dg Valerio richiama i suoi: [...]
31/01/2019
Montecchio, il primo hurrà di Caile: "Bravi ragazzi, hanno [...]
>> LEGGI TUTTE