SERIE C1 - 07/03/2019

Montecchio, sfida complicata al Giorgione. Saccani: "Crediamo alla salvezza"

Al PalaCosaro arriva una squadra giovane al quarto posto in classifica che cerca punti per sperare di arrivare ai play-off. "Ma la nostra corsa non è ancora finita - dice il portiere -. Dobbiamo commettere meno errori possibili, non siamo ancora retrocessi" 

Il 2 -1 subito in casa dell’Atletico Nervesa, neo terzo della classifica di C1, è risultato negativo solo sulla carta perché il Montecchio di mister Caile ha mostrato segni di ripresa offrendo una buona prestazione. Da li bisogna ripartire consapevoli che la corsa per la salvezza è tutta in salita e che i play-out distanti cinque punti saranno difficili da ottenere se tutti non remeranno dalla stessa parte.

Domani sera al PalaCosaro la sfida difficile contro il Futsal Giorgione, squadra giovane quarta in classifica che cerca punti per sperare ancora nell’aggancio ai play-off.
”Troveremo una squadra con giocatori di ottima qualità che praticano un bel calcio a cinque, bisognerà fare la stessa prestazione di venerdì scorso – invoca Saccani - facendo meno errori possibili sia in fase difensiva che in fase d’attacco, dove dovremo essere cinici più che mai”.

La salvezza resta sempre il vostro obiettivo anche in questo momento molto difficile e delicato? ”Noi ci crediamo e lo faremo fino a quando la matematica ce lo permetterà di crederci. Non avrebbe senso sennò allenarci duramente durante la settimana e andare a giocare il venerdì. Dobbiamo come sempre dare il massimo, anche qualcosa di più tutti quanti, per strappare più punti possibili agli avversari di queste ultime partite e ai concorrenti per la zona play-out e la salvezza”.

 


altre notizie
11/09/2019
Colpo grosso del Montecchio: arriva l'ex Breganze [...]
04/04/2019
Montecchio, c'è amarezza per la retrocessione in C2. [...]
21/03/2019
Montecchio, Facchin: "Una stagione che dobbiamo terminare [...]
27/02/2019
Montecchio, personalità e cuore non sono bastati: pari [...]
21/02/2019
Montecchio in deriva, il dg Valerio richiama i suoi: [...]
07/02/2019
Montecchio, devi reagire. La Malfa: "Vogliamo ritrovare il [...]
31/01/2019
Montecchio, il primo hurrà di Caile: "Bravi ragazzi, hanno [...]
>> LEGGI TUTTE