SERIE B - 27/08/2019

San Gerardo Potenza al lavoro: comincia la preparazione fisica per la Svamoda

Da inizio settimana i rossoblù hanno iniziato il programma pre-stagionale, agli ordini dei due tecnici Napoli e Di Lorenzo e dei preparatori Coluzzi e Costini. Il 7 settembre in campo per la "Mediterranean Cup" con Bernalda e Alma Salerno

Al via la preparazione della Svamoda San Gerardo Potenza. La compagine cara al presidente Carmine D’Anzi ha iniziato la preparazione al PalaPergola di Potenza in vista del prossimo campionato di serie B, girone F.

I ragazzi rossoblù, da inizio settimana, hanno cominciato a sudare agli ordini dei tecnici Roberto Napoli (primo allenatore) Luigi Di Lorenzo (secondo allenatore) del preparatore atletico Michele Coluzzi e del preparatore dei portieri Carmine Costini.

Nei prossimi giorni sarà calendarizzato il ricco programma di appuntamenti ufficiali e non ufficiali riguardanti il mese di settembre. In attesa del via libera al campionato di serie B che comincerà sabato 5 ottobre (per il San Gerardo Potenza che riposa la prima giornata le ostilità cominceranno tuttavia in data 12 ottobre alla seconda giornata) la squadra comincerà a tastare il proprio lavoro atletico, fisico e tattico con alcune amichevoli.

AMICHEVOLI - Da segnalare in ordine di precedenza temporale il triangolare amichevole di sabato 7 settembre al ”PalaPergola” tra San Gerardo Potenza, Bernalda e Alma Salerno  Inizio alle ore 17 nell’ambito della prima edizione del Trofeo ”Mediterranean Futsal Cup”.

Mercoledì 11 settembre (ore 20:00), sempre nell’impianto di contrada Rossellino, arriverà il Signor Prestito CMB, compagine lucana da poco promossa nella massima serie di calcio a 5. Un’occasione imperdibile nella quale ogni appassionato di futsal della regione potrà vedere all’opera una compagine di serie A.

NUMERI DI MAGLIA - La società ha ufficializzato la numerazione definitiva delle maglie che è la seguente: 1 Marco Uva; 18 Vincenzo Forliano; 13 Flavio Lo Giudice; 4 Francesco Cerullo, 3 Giuseppe Cerone; 7 Mirko Avallone; 29 Luan Costa; 11 Vicente Girardi; 10 Mladen Lazic, 9 Francesco Molinari; 8 Alessandro Bonansegna; 33 Tiago Goldoni; 14 Donatello Infantino; 5 Emanuele Dragonetti. A queste maglie già acquisite si aggiungeranno le maglie numero 22, 15 e 16 che saranno occupate da tre ragazzi dell’Under19 guidata in panchina da Michele Scalera.

Ufficio Stampa - Mario Latronico


altre notizie
14/10/2019
Gerlotto e Radaelli imbracciano le doppiette: il Videoton [...]
09/10/2019
Rhibo, Bosio: "Con il Cornaredo una sconfitta che ci lascia [...]
03/10/2019
Rhibo per il riscatto, Rocca: "Lasciamoci alle spalle le [...]
28/09/2019
La Rhibo Fossano saluta la Coppa: primo successo per il [...]
10/09/2019
Bosio promuove la Rhibo Fossano: "Che prova con il CDM [...]
08/09/2019
Rhibo Fossano mai domo: i segnali sono positivi dopo il [...]
27/08/2019
Rhibo Fossano, c'è un nuovo capitano: la squadra [...]
>> LEGGI TUTTE