SERIE B - 09/10/2019

E' una New Taranto di qualità. Bommino: "Difficile scegliere il quintetto"

Debutto vincente per la formazione jonica anche nella prima di campionato contro il Parete. "Iniziare bene era la cosa migliore. Dopo le due buone prove con altrettante vittorie in Coppa della Divisione e in Coppa Italia" commenta l'allenatore dei rossoblù

La New Taranto ha debuttato con una bella vittoria sul Parete, un 4-2 che ha convinto Angelo Bommino sulla qualità caratteriale e tecnico-tattica della sua squadra.

”Iniziare bene era la cosa migliore. Dopo le due buone prove con altrettante vittorie in Coppa della Divisione e in Coppa Italia, sabato non era semplice avere la meglio sul Parete, squadra giovane e talentosa con un buon mix di italiani e stranieri, ma soprattutto ben messa in campo. Abbiamo mostrato progressi sia tecnico tattico che caratteriali, restando sempre in partita e concentrata, dando un buon ritmo al gioco per gran parte della partita. Se devo chiedere qualcosa in più ai ragazzi, è quello di essere più precisi nel finalizzare cercando di chiuderle prima le partite”.

- Sabato torni subito a Matera. A prescindere dagli aspetti legati alla tua ultima esperienza su quella panchina, cosa chiederai ai tuoi giocatori di mettere in più in campo conoscendo anche il valore dei prossimi avversari?

”Quello che chiederò, ma che i ragazzi già sanno, è dare continuità al nostro lavoro, migliorarsi sempre non abbassando mai la guardia. Siamo all’inizio e sarà un campionato molto livellato: ogni partita va giocata con un unico obiettivo”.

- Dao, Cleber e Paulinho: come procede con loro?

”I tre brasiliani si sono integrati benissimo, a parte Dao che era già qui. Certo hanno dato tanta esperienza al gruppo, sono dei veri professionisti e stimolano il resto della squadra a far bene e a dare sempre il massimo. Ma al di là dei brasiliani posso confermare che gli italiani sono davvero bravi e talentuosi, poche volte ho potuto averne a disposizione tanti e di questo valore. La cosa che più mi stuzzica è che, avendoli tutti, è davvero difficile scegliere chi mettere in quintetto... e questo la dice tutta”.

 

(foto: blunote)


altre notizie
01/12/2019
New Taranto, match senza storia: finisce in goleada contro [...]
29/11/2019
New Taranto, corsa a due per la vetta? Bommino: "E' [...]
26/11/2019
New Taranto, Britannico felicissimo: "Chi è sceso in campo [...]
23/11/2019
New Taranto, altro esame superato. Che tris di Dao! Blitz [...]
21/11/2019
New Taranto, Jonathan Ventimiglia: "Pronti a fare [...]
16/11/2019
La New Taranto mette la sesta: al PalaCurtivecchi cade [...]
14/11/2019
New Taranto, Bommino: "Contro l'Or.Sa Viggiano servirà [...]
>> LEGGI TUTTE