SERIE B - 20/12/2019

Ereddia sprona l'Agriplus: "Credo nei miei ragazzi, non si molla un centimetro"

Il pensiero del presidente: "Il girone d'andata si è concluso peggio di come speravo, ma la squadra si è espressa bene. Abbiamo la capacità di fare punti per evitare lo spareggio play-out e anche se non dovessimo riuscirci cercheremo di arrivare preparati"

La prima parte di stagione non ha soddisfatto il presidente della Agriplus Mascalucia, Cristiano Ereddia, anche se le ultime prestazioni fanno ben sperare. Nel girone di ritorno, comunque, serve un cambio repentino di marcia, come lui stesso spiega:

”Il girone d’andata si è concluso peggio di come speravo, almeno come punti. Nelle ultime settimane la squadra si è espressa molto bene. Abbiamo perso con la capolista Cosenza pur facendo un un’ottima gara passando in vantaggio per ben due volte. Con un po’ di fortuna e qualche errore di meno si poteva muovere la classifica.  La gara successiva con la Nissa siamo andati in formazione rimaneggiatissima, tra infortuni, squalifiche e problematiche familiari mancavano circa 5 giocatori”.

Urge, dunque, anche un intervento sul mercato è qualcosa la società siciliana ha smosso.
”Dal punto di vista dei rinforzi abbiamo preso Nando Monasteri con passato nelle giovanili dell’Acireale,  Mascalucia serie B, Catania Librino in A2 quindi uno che questo sport dovrebbe conoscerlo. Come sempre detto stiamo alla finestra ad aspettare occasioni importanti, anche perché, con il fatto di potersi giocare tutto fino alla fine, non si molla un centimetro”.

Nonostante sia stato un girone di andata al di sotto delle aspettative, Ereddia non perde la speranza e ripone la sua fiducia nella Agriplus.
”Ovviamente credo che i miei ragazzi hanno le capacità di fare i punti per evitare lo spareggio dei playout, ma anche se non dovessimo riuscirci cercheremo di arrivare preparati”.


altre notizie
15/03/2020
Che ne sarà della stagione? Ereddia: “In Sicilia siamo [...]
28/02/2020
Lamezia-Agriplus, Bertone fiducioso: "Lotteremo a [...]
20/02/2020
Mascalucia, il talento Spalletta avvisa: "Non aspettatevi [...]
14/02/2020
Agriplus, occasione sfumata. Ereddia non molla: "Andiamo [...]
06/02/2020
Agriplus all'ultima chiamata, Conti: "Contro la Siac ci [...]
05/02/2020
L'Agriplus va all-in, Ereddia: "Siac? E' la nostra [...]
31/01/2020
Agriplus, Fassari: "La sconfitta nel derby brucia ma non [...]
>> LEGGI TUTTE