SERIE A2 - 22/01/2020

Centonze orgoglioso del suo Real SG: "Grinta e carattere fuori dal comune"

Settima vittoria consecutiva per la capolista del girone B. L'analisi del tecnico dopo la sfida contro il Cobà: "Abbiamo sbagliato i primi cinque minuti, poi Juninho ha fatto la differenza. Sono tre punti pesanti contro un collettivo davvero forte"

”Sono davvero orgoglioso di allenare questi ragazzi, hanno dimostrato ancora una volta un carattere ed una grinta fuori dal comune”.

Commenta così l’allenatore del Real San Giuseppe, Andrea Centonze. La sua squadra si è aggiudicata anche la sfida di ritorno contro il Cobà, confermandosi imbattuta ed indiscussa capolista del girone B di Serie A2. Si tratta della settima vittoria consecutiva, la quattordicesima stagionale su quindici gare disputate.

”Abbiamo sbagliato i primi cinque minuti dell’incontro – prosegue il tecnico - poi Juninho è stato il migliore in campo per distacco. Sono tre punti pesanti contro un collettivo davvero forte”.

E su Manfroi...
”L’ho visto determinato già nel riscaldamento, il peggio per lui è passato. E’ un giocatore importante e fondamentale, servono tutti per centrare gli obiettivi”.


altre notizie
20/01/2020
Real San Giuseppe, la dedica speciale di Ranieri: "Il mio [>>]
19/01/2020
La rimontona del Real San Giuseppe premiata al PalaSavelli: [>>]
17/01/2020
Real San Giuseppe, Duarte non teme il Cobà: "Siamo [>>]
12/01/2020
Cittadini spaventa il Real San Giuseppe, Manfroi e Chima [>>]
10/01/2020
Il Real San Giuseppe si rituffa in campionato, Ranieri: [>>]
09/01/2020
Real San Giuseppe, c'è Volonnino: "Siamo sempre i [>>]
09/01/2020
Real San Giuseppe, missione compiuta. Cus Molise ko, e [>>]
>> LEGGI TUTTE