SERIE B - 28/06/2019

Lino Suarato saluta il "suo" Real San Giuseppe: "Scritte pagine importanti"

Dopo tre anni in gialloblù e con tre coppe vinte un campionato conquistato, finisce l'avventura dell'immenso giocatore con il club di Antonio Massa. "E' un giorno triste, onore a chi scriverà ancora pagine importanti di questa meravigliosa società", ha detto l'ex capitano

”E’ arrivato l’inverno nel bel mezzo dell’estate”. Questo è il clima che si respira a San Giuseppe Vesuviano dopo l’addio di Lino Suarato al Real. Tre anni in gialloblù, tre coppe in bacheca e un campionato vinto. L’ex capitano ha scritto una letter, apparsa sui canali social del Real San Giuseppe, per salutare e ringraziare tutti. 

IL COMMIATO DI SUARATO - ”Ho aspettato fino alla fine. Ho accolto i nuovi arrivati da buon capitano e ho salutato chi non faceva più parte della squadra. E da buon capitano sono l’ultimo a lasciare la nave.
Con gli occhi gonfi di lacrime devo partire con i ringraziamenti.
Parto dai tifosi gialloblù che non hanno mai smesso di incitarmi e amarmi.
Ringrazio tutti i miei compagni di squadra che ho avuto in questi tre anni, dove ho condiviso gioie (tante) e dolori (pochi).
Ringrazio tutto lo staff tecnico e dirigenziale, in particolar modo Stefano Salviati, che ha dato quel qualcosina in più al club.
Ringrazio Nino Cetta, Mario Guastaferro e Bartolomeo Casillo, veri cuori gialloblù.
Infine, ringrazio te Antonio Massa. Un presidente-amico. Grazie di cuore. So benissimo che mi terresti e che mi pagheresti pur di non lasciar andare il simbolo di questa meravigliosa società.
Ma sai benissimo come sono fatto, e allo stesso tempo, so che il nostro rapporto continuerà nella vita di tutti i giorni. Le nostre strade si dividono sapendo di aver fatto qualcosa di speciale in questo triennio.
Mi dispiace non aver mantenuto la promessa che ti feci, ma ad un certo punto sai bene che non è più dipeso da me.
Questa magnifica storia l’abbiamo iniziata noi, ora voglio fare un forte ’in bocca al lupo’ a chi continuerà a scriverla.
Voglio ringraziare tutte le persone che hanno speso un saluto, un tributo e un commento via social. Sono davvero commosso, grazie di cuore a tutti.
Hala Real, sempre”.


altre notizie
13/10/2019
Real San Giuseppe, il tris è servito! Successo di misura, [...]
12/10/2019
Real San Giuseppe, Japa Duarte: "Avanti così, la strada è [...]
09/10/2019
Real S. Giuseppe, Chimanguinho: "Abbiamo dimostrato di [...]
03/10/2019
Unico obiettivo per Chimanguinho: "Real San Giuseppe, [...]
27/09/2019
Real San Giuseppe al debutto, Centonze: "Il cammino non [...]
08/09/2019
Penalty fatali per il Real San Giuseppe: terzo posto al [...]
04/09/2019
Real San Giuseppe, Botta è il nuovo capitano: "Sono [...]
>> LEGGI TUTTE