SERIE A - 17/10/2020

#futsalmercato ancora nel segno del Real San Giuseppe: Portuga ora è ufficiale!

Visite mediche superate, tampone negativo: Fabiano D'Oliveira Barreto, laterale di 31 anni che ha giocato nella Liga Brasiliana vestendo ultimamente le maglie di Sao Jose, Umuarama e Atlantico, giocherà con i vesuviani nel nostro massimo campionato

In un momento delicato, ancora condizionato dalla questione-civid che ha messo fuori uso nove giocatori della prima squadra oltre a due componenti dello staff, arriva finalmente una bella notizia per il Real San Giuseppe. Profuga, al secolo Fabiano D’Oliveira Barreto, sarà a disposizione di mister Andrea Centonze per il campionato di Serie A che per la squadra vesuviana avrà inizio solamente il prossimo 31 ottobre con la sfida interna alla Meta Catania.

La società di Antonio Massa ha affidato ai social l’ufficialità dell’arrivo di Portuga, laterale offensivo di 31 anni, che nelle ultime stagioni ha vestito le maglie di Sao Jose, Umuarama e Atlantico nella Liga brasiliana, per poi trasferirsi all’ACEL impegnato nella Liga Paranà.

IL POST - ”Fabiano D’Oliveira Barreto, meglio conosciuto come Portuga, è un nuovo giocatore del Real San Giuseppe.

Il classe 1989, risultato negativo al tampone dopo il suo arrivo in Italia, ha sostenuto le visite mediche presso il Centro Medico Miranda del dottor Michele Miranda .

I dettagli dell’operazione saranno pubblicati nelle prossime ore”.

In attesa di vederlo in campo al fianco di Alex ed Elisandro, i tifosi del Real possono ammirare le giocate di Portuga nel video che accompagna la presentazione del giocatori sulla pagina facebook del club, CLICCANDO QUI.


altre notizie
27/11/2020
Real San Giuseppe, Mele alla vigilia della Came: [...]
24/11/2020
Real San Giuseppe, il periodo nero è alle spalle. 'El [...]
21/11/2020
Cesena raggiunto a dieci secondi dalla sirena: il Recanati [...]
19/11/2020
Real San Giuseppe, Centonze si gode il successo: "Vinto [...]
19/11/2020
Duarte mostra i denti: "L'incubo è alle spalle, il [...]
15/11/2020
Real San Giuseppe, è solo la prima partita: il derby [...]
13/11/2020
Real San Giuseppe, De Luca scalpita: "Non vogliamo alibi, [...]
>> LEGGI TUTTE