SERIE C1 - 24/01/2019

Criscuolo ha fiducia nel Palmanova: "Siamo pronti a competere su tutti i fronti"

Già conquistata la Coppa Italia regionale, l'obiettivo è adesso focalizzato sul campionato senza distogliere lo sguardo dalla fase nazionale della corsa alla coccarda. Il tecnico ci crede e aspetta il Manzano: "E' una nobile decaduta, ma resta una g aara difficile"

La vittoria della Coppa Italia regionale è stato il primo step che il Palmanova ha superato in una stagione che ha appena scavallato la metà del suo percorso. Ma quest’anno le intenzioni vanno ben oltre la coccarda friulana. Giuseppe Criscuolo, allenatore di una delle squadre storiche della regione guarda molto più lontano.
”Gli obiettivi per questa piazza, importante anche a livello nazionale, sono quelli di essere sempre protagonisti in tutte le competizioni. La Coppa Italia regionale l’abbiamo conquistata, adesso dobbiamo lottare fino alla fine per il titolo”.
Che il Palmanova sta contendendo all’Udine City. Un duello che sicuramente terrà banco per l’intera durata della stagione.
”Questo duello con l’Udine City è già partito dalla scorsa estate e il campionato sta confermando che saremo noi e loro a giocarci la promozione. Per quanto ci squadra, siamo convinti di disputare il girone di ritorno in crescendo”.
Il revival con il Manzano incalza. Ci sarà da fare attenzione a una nobile decaduta che però, classifica alla mano, andrà presa dovutamente con le molle.
”E’ una nobile decaduta ma sarà una gara difficilissima, come è già successo all’andata. Ho la fortuna di avere dodici titolari che mi fanno dormire sonni tranquilli”.


altre notizie
>> LEGGI TUTTE