SERIE A2 - 05/12/2019

Gisinti, vietato mollare. Quattrini: "Nessun alibi, io voglio vincere sempre"

Il tecnico carica i suoi: "Poco importa se siamo a ranghi ridotti per mille motivi. Sabato ci aspetta una gara dura contro un avversario valido, ma la mia squadra deve ancora una volta tirare in causa tutte le energie che ha e inseguire il successo"

Vietato mollare. Non usa mezzi termini Massimo ”Pippo” Quattrini per preparare la trasferta di Milano del Futsal Pistoia Gisinti Montecatini. Nel turno precedente i suoi ragazzi hanno perso 4-2 in casa per mano della L84 vanificando il 2-0 ottenuto con ampio merito nelle fasi iniziali del match, ma Quattrini ha solo parole di elogio per il gruppo.

”Veniamo da settimane intense - spiega - dove ci alleniamo a ranghi ridotti a causa di infortuni e imprevisti fisici vari, come influenze e disturbi gastrointestinali. Non è facile lavorare sul gruppo senza considerare poi che abbiamo avuto spesso degli squalificati. Eppure i ragazzi lottano sempre fino all’ultimo e questo è il loro grande merito. A volte sbagliamo, a volte ci gira tutto storto però siamo sempre sul pezzo e questo è importante”.

Adesso c’è la trasferta milanese in cui l’obiettivo è strappare più punti possibili.
”Ho già elencato le premesse ma non si tratta di un alibi - conclude Quattrini - perché io voglio vincere ogni volta che scendo in campo e poco importa se siamo a ranghi ridotti per mille motivi. Ci aspetta una gara dura contro un avversario valido, ma la mia squadra deve ancora una volta tirare in causa tutte le energie che ha e inseguire il successo. Ora più che mai dobbiamo restare uniti e aiutarci l’un l’altro”.

 


Gabriele Terreri


altre notizie
23/01/2020
Calamai operato al crociato, la Gisinti Pistoia in coro: [...]
20/01/2020
Gisinti Pistoia, è un grido d'allarme: "Senza impianti [...]
19/01/2020
E' una Gisinti da applausi! Quattro gol al Città di [...]
17/01/2020
Gisinti, contro l'Asti tre punti fondamentali. [...]
16/01/2020
La Gisinti per il riscatto, Vitinho: "E' il momento di [...]
11/01/2020
Trasferta amara in Veneto: la Gisinti si arrende al [...]
10/01/2020
Gisinti a Carrè senza paura, Quattrini: "Mi aspetto un [...]
>> LEGGI TUTTE