SERIE B - 10/01/2020

La Pirossigeno vuole fare bene anche in Coppa Italia: "Venderemo cara la pelle"

A fare il punto è il pivot Paride Marchio: "Proveremo ad andare avanti in questa competizione affascinante. Sarà il modo migliore per riattaccare la spina che si stacca durante la sosta, nonostante la fatica degli allenamenti. Ma le gare ufficiali sono diverse"

La Pirossigeno Città di Cosenza, prima nel girone G cadetto, vuole continuare la cavalcata anche in Coppa. Ecco perché la sfida di sabato contro la Polisportiva Futura sarà fondamentale per la ripresa della stagione e soprattutto per il passaggio del turno nella competizione. Il pivot dei calabresi Paride Marchio si sente pronto a ritornare in campo dopo una sosta all’insegna della fatica e di carichi di lavoro importanti per la seconda parte di stagione.
”A Lazzaro venderemo cara la pelle come abbiamo sempre fatto in questo anno, cercando di andare avanti anche in questa competizione che è sempre affascinante. Sarà il modo migliore per riattaccare la spina che, inevitabilmente, si stacca durante la sosta, nonostante la fatica degli allenamenti. Le gare ufficiali sono diverse dalle amichevoli perciò sabato ci sarà bisogno di tutta la nostra concentrazione”.

Per quanto riguarda il campionato, Marchio sottolinea come sia ancora tutto aperto per la promozione.
”Ricomincerà un nuovo campionato, in cui tutt le squadre venderanno cara la pelle e pr conquistare punti bisognerà sudare in campo. Il Nissa oltre ad essere una squadra già attrezzata si è rinforzata perciò sarà dura mantenere la vetta, ma noi ci proveremo fino alla fine. Siamo una famiglia – conclude il pivot dei Lupi – e questo affiatamento ci farà andare lontano”.


altre notizie
17/12/2019
Cosenza campione d'Inverno, Chiappetta: "Ci è voluta [>>]
12/12/2019
La capolista è pronta al derby. Del Ferraro: "Pirossigeno, [>>]
06/12/2019
Pirossigeno Cosenza, Novello: "L'unione del gruppo è [>>]
28/11/2019
La capolista Pirossigeno tenta la fuga, Ruben Zafra. "Ci [>>]
24/11/2019
Una Pirossigeno assurda a Piazza Armerina: i Lupi [>>]
22/11/2019
Pirossigeno, Chiappetta mette in guardia dalla Gear: "Campo [>>]
18/11/2019
La Pirossigeno Cosenza mata l'Akragas nel segno di [>>]
>> LEGGI TUTTE