SERIE A2 - 21/07/2020

#futsalmercato, altro rinforzone per il Cosenza: ingaggiato Guido Grandinetti

In vista del campionato di seconda serie la Pirossigeno strappa un altro sì di livello, quello del difensore argentino che in Italia ha vestito le maglie di Salinis, Leonardo e Maccan Prata. Nel 2017 fu anche convocato nella selezione maggiore albiceleste

L’argentino Guido Grandinetti è un giocatore della Pirossigeno città di Cosenza. La firma sull’accordo che lega l’atleta alla società di Pino Fuoco è avvenuto nei giorni scorsi con grande soddisfazione da parte di tutto il gruppo dirigenti della Pirossigeno Città di Cosenza.

Grandinetti è un difensore classe 94, forte fisicamente, che può giocare sia da ultimo uomo che da laterale. Era quello che cercava mister Leo Tuoto e la società ha fatto di tutto per accontentare il neo tecnico della formazione cosentina. Tra le sue caratteristiche, oltre alla grande forza fisica, nel suo bagaglio tecnico c’è un buon tiro che ne fa elemento particolarmente pericoloso per gli avversari. In Argentina ha sempre giocato nella formazione dell’America del Sud, sempre in serie .

Nel 2017 è stato chiamato dal selezionatore della nazionale argentina. Nel 2018 il trasferimento in Italia dove ha giocato nel Leonardo in A2 e l’anno successivo Maccan Prata in serie B. Con l’arrivo di Grandinetti l’organico della formazione cosentina, unica in serie A2 dopo la rinuncia di alcune società, comincia a prendere forma in attesa degli ultimi colpi di mercato che si annunciano essere di primo livello.


altre notizie
09/10/2020
Cosenza, Tuoto da i gradi: a Fedele la fascia di capitano, [...]
22/09/2020
#futsalmercato, la Pirossigeno alza il livello della sua [...]
20/09/2020
Grandinetti subito trascinatore del Città di Cosenza: [...]
14/08/2020
Alla Pirossigeno si lavora anche di agosto. Bossio: [...]
09/08/2020
#futsalmercato, la Pirossigeno Cosenza forgia il roster per [...]
05/08/2020
#futsalmercato Città di Cosenza, che colpo! Alla corte di [...]
28/07/2020
#futsalmercato, Pirossigeno Città di Cosenza e Piromallo [...]
>> LEGGI TUTTE