SERIE B - 14/03/2020

Che ne sarà della stagione? Cristofari fiducioso: "Uniti sconfiggeremo il virus"

Il co-presidente del Carbognano non si espone sulle possibilità che il campionato possa ripartire: "In un momento di massima allerta come questo la nostra posizione è rispettare qualsiasi decisione verrà presa. La ripresa? In cuor nostro ce lo auguriamo tutti"

Quando i vertici del Carbognano Orto Etruria a sorpresa lasciarono liberi Barnal Moreno e Ramoncito di far rientro in Spagna, rinunciando al loro contributo proprio mentre il campionato si accingeva ad entrare nella fase topica, furono numerosi gli addetti ai lavori che non si davano una spiegazione per questa presa di posizione. Oggi, anche se siamo a poche settimane da quell’episodio, il fenomeno si spiega da solo e della situazione che si lega all’emergenza-Coronavirus ancora non si conoscono i confini.

”Personalmente penso che la situazione è talmente complessa e ancora in evoluzione che è complicato fare delle previsioni”.

La pensa così il copresidente delCarbognano Orto Etruria, Marco Cristoforo, che si manifesta affatto possibilità sulla ripresa dell’attività.

”Non credo che riusciremo a riprendere questo campionato anche se in cuor nostro tutti ce lo auguriamo: significherebbe aver sconfitto il nostro avversario più forte, significherebbe aver vinto tutti. I nostri ragazzi stanno comunque cercando di rimanere in qualche modo in forma anche nelle rispettive abitazioni”.

Qualora la data della ripresa dovesse essere ulteriormente posticipata, quali sono le soluzioni che ti senti di suggerire per salvare la regolarità della stagione?

”In un momento di massima allerta come questo la nostra posizione è rispettare qualsiasi decisione verrà presa. Decidere non è mai semplice sopratutto in un momento come quello che stiamo vivendo. Per cui ’suggerisco’ di mettere da parte tutti i singoli interessi, pensare al bene comune e avere massima fiducia in chi ci rappresenta anche nel mondo del futsal. In questo momento è la vita di tutti noi che merita la dovuta attenzione”.


altre notizie
08/03/2020
Carbognano, Mariani d'accordo: "Giusto fermare tutto, [>>]
29/02/2020
Carbognano da capogiro! Delirio al PalaCus, che vittoria [>>]
27/02/2020
Il Carbognano non si accontenta, Ciarrocchi: "D'ora in [>>]
26/02/2020
Coronavirus, la decisione del Carbognano: Bernal e [>>]
24/02/2020
Solidarietà e vicinanza al presidente Montemurro: la nota [>>]
24/02/2020
Carosi e il Carbognano spingono ma l'impresa in casa [>>]
20/02/2020
Il Carbognano sogna i play-off, Carosi: "Intanto il primo [>>]
>> LEGGI TUTTE