SERIE B - 07/11/2019

Carbognano, Nunzi: "Se lo Juvenia vorrà batterci dovrà fare gli straordinari"

Il giocatore dell'Orto Etruria analizza la sfida contro la capolista: "È una squadra che conosciamo benissimo e sappiamo bene cosa andremo ad affrontare - dice - ci aspetta una gara molto difficile e dura, soprattutto perché avranno voglia di rivalsa"

Banco di prova importante per il Carbognano Orto Etruria che ospita lo Sporting Juvenia capolista. Una sola sconfitta sul ruolino di marcia dei cimini che stanno attraversando un buon momento anche dopo il rocambolesco 4-4 del PalaDante contro il Città di Sestu.

A conferma di ciò le parole di Massimo Nunzi

”La squadra e l’ambiente sono molto sereni. Il gruppo è lo stesso dello scorso anno e di conseguenza ci conosciamo e ci aiutiamo. I pochi nuovi arrivati si stanno ambientando al meglio per aiutarci a raggiungere l’obiettivo, che è rimanere nella categoria. L’impatto con la Serie B non è stato semplice e non lo è tuttora. Solo pochi giocatori hanno avuto già modo di giocare in questa categoria, ma risultati alla mano ci stiamo facendo valere e siamo consapevoli di avere una squadra che se la può giocare alla pari con tutti”.

La prossima gara sarà contro la capolista Sporting Juvenia, un altro avversario che potrà dimostrare i progressi fatti dalla compagine viterbese.

”È una squadra che conosciamo benissimo e c’è un rapporto di amicizia che ci lega a livello di club, perciò sappiamo bene cosa andremo ad affrontare. Loro sono un gruppo con alcuni nuovi elementi presi per provare a vincere il girone, per cui ci aspetta una gara molto difficile e dura, sopratutto perché loro arrivano da uno scivolone casalingo con il Colleferro e vorranno rifarsi, ma noi saremo pronti per questa partita: se la Juvenia vorrà batterci dovrà fare gli straordinari”.

I giallorverdi saranno ancora privi in panchina di mister Cervigni, che dovrà scontare una giornata di sospensione, mentre tornerà proprio dalla squalifica Luigi Galanti.


altre notizie
05/11/2019
Il Carbognano impatta con la Jasna, Cervigni: "Il pareggio [>>]
03/11/2019
Carbognano, è un buon punto: partita infinita sul campo [>>]
01/11/2019
Carbognano, Gasbarri senza timore: "L'attacco della [>>]
31/10/2019
Il Carbognano punta la Jasnagora. Morandi: "E' un [>>]
24/10/2019
Carbognano, Cervigni fiducioso: "Siamo in crescita e questo [>>]
19/10/2019
Riscatto immediato del Carbognano: sei squilli mandano al [>>]
17/10/2019
Carbognano, Carosi: "Impariamo dai nostri errori. Contro la [>>]
>> LEGGI TUTTE