COPPA ITALIA C - 05/03/2019

Fase nazionale, quarti: scatto Sporting Venafro, per il Carbognano si fa dura

Dopo il netto successo interno dell'A-Team Arzignano sul Palmanova, la kermesse si sposta in Molise dove i padroni di casa si impongono 6-0 sui laziali. Il 16 marzo Montastir Kosmoto-Area Indoor, date da stabilire per Kroton-Sporting Limatola

Sporting Venafro con un piede ai quarti di finale, al Carbognano United servirà l’impresa. Dopo il 7-2 di ieri dell’A-Team Arzignano ai friuliani del Palmanova che aveva dato il via ai quarti di finale della Coppa Italia di Serie C, oggi la kermesse iridata si è spostata in Molise. 

I laziali, giunti a Venafro senza ben sette elementi, vengono travolti dai padroni di casa con un netto 6-0. Il primo a colpire dopo appena cinque minuti è Valletta, imitato poco dopo da La Bella che prima dell’intervallo si ripete. Nella seconda frazione Cimino e ancora Valletta arrotondano prima del 6-0 definitivo dell’estremo difensore Della Cort. Al ritorno agli uomini di Cervigni servirà un’autentica impresa. 

Il 16 marzo toccherà a Monastir Kosmoto e Area Indoor (ma pochi giorni prima i quarti avranno già emesso il primo verdetto dato il ritorno di Palmanova-A-Team), data ancora da stabilire invece per Kroton-Sporting Limatola. 

SPORTING VENAFRO-CARBOGNANO UNITED 6-0 (3-0)
SPORTING VENAFRO: Di Paolo, Valvona, Di Cristinzi, Cimino, Bagnoli, Bruno, Valletta, Iacovino, La Bella, Laurelli, Noviello, Della Cort. All. Di Padua
CARBOGNANO UNITED: Orlando, Nunzi, Morandi, Galanti, Marangon, Yamamoto, Mazzei, Brunetti, Marziale, Carosi, Nunez. All. Cervigni
ARBITRI: Andrea Battista (Campobasso) e Gianluigi Squilletti (Campobasso)
MARCATORI: 5' pt Valletta (SV), 7' e 30' La Bella (SV), 9’ st Cimino (SV), 21’ Valletta (SV), 25’ Della Cort (SV)

QUARTI DI FINALE
A-Team Arzignano-Palmanova (7-2, ritorno 12/03 ore 20.30)
Monastir Kosmoto–Area Indoor (andata 16/03 ore 15, ritorno 23/03 ore 15)
Sporting Venafro-Carbognano United (6-0, ritorno 20/03 ore 16)
Kroton-Sporting Limatola (date da stabilire)

FINAL FOUR IL 6 E 7 APRILE IN SEDE DA DESTINARE



PRIMO TURNO

ABBINAMENTO A
Top Five (Piemonte)-Monastir Kosmoto (Sardegna) 2-2
Monastir Kosmoto-Top Five 7-3
QUALIFICATO: MONASTIR KOSMOTO

TRIANGOLARE B
Ospedaletti (Liguria)-Jesi (Marche) 3-2
Jesi-Palmanova (Friuli Venezia Giulia) 4-5
Palmanova-Ospedaletti 7-6
Classifica: Palmanova pt 6, Ospedaletti pt 3, Jesi pt 0. QUALIFICATO: PALMANOVA

ABBINAMENTO C
Lastrigiana (Toscana)-Area Indoor (Lombardia) 3-2
Area Indoor-Lastrigiana 9-2
QUALIFICATA: AREA INDOOR

TRIANGOLARE D
Baraccaluga (Emilia Romagna)-A Team Arzignano (Veneto) 3-5
Polisportiva Pineta (Trentino Alto Adige)-Baraccaluga 2-1
A-Team Arzignano-Polisportiva Pineta 6-2
Classifica: A-Team Arzignano pt 6, Polisportiva Pineta 3, Baraccaluga 0. QUALIFICATO: A-TEAM ARZIGNANO

ABBINAMENTO E
Pro Nissa (Sicilia)-Carbognano United (Lazio) 2-2
Carbognano United-Pro Nissa 4-2
QUALIFICATO: CARBOGNANO UNITED

ABBINAMENTO F
Sporting Limatola (Campania)-Svamoda Potenza (Basilicata) 5-4
Svamoda Potenza-Sporting Limatola 4-6
QUALIFICATO: SPORTING LIMATOLA

ABBINAMENTO G
Sporting Venafro (Molise)-Gubbio Burano (Umbria) 5-2
Gubbio Burano-Sporting Venafro 0-5
QUALIFICATO: SPORTING VENAFRO

TRIANGOLARE H
Kroton (Calabria)-Editalia Barletta (Puglia) 4-3
Editalia-Atletico Sambuceto (Abruzzo) 6-6
Atletico Sambuceto-Kroton 0-6 a tavolino
QUALIFICATO: KROTON


altre notizie
13/10/2019
Il Carbognano Orto Etruria gioca (bene) ma non fa punti: [...]
10/10/2019
Carbognano, Cervigni frena gli entusiasmi: "Guai a [...]
06/10/2019
Carbognano Orto Etruria, pokerissimo al debutto: sontuoso [...]
04/10/2019
Carbognano, la grinta di Javi Bernal: "Arriviamo carichi [...]
27/09/2019
Carbognano, con lo Juvenia l'ultimo step prima del via [...]
24/09/2019
Carbognano, Morandi: "La partita di sabato? Una lezione da [...]
22/09/2019
Carbognano, pomeriggio stregato: l'History Roma [...]
>> LEGGI TUTTE