SERIE B - 13/10/2019

Il Carbognano Orto Etruria gioca (bene) ma non fa punti: Fortitudo Pomezia ok

Nonostante una prestazione di buon livello, la squadra di Cervigni non riesce a limitare il passivo e solo nella seconda parte della ripresa da la sensazione di poter recuperare il risultato: inutili i sigilli di Morandi e Carosi, i pometini si impongono per 5-2

Un pomeriggio da dimenticare per il Carbognano Orto Etruria, che conosce la prima sconfitta stagionale sul campo della Fortitudo Pomezia. Un ko per 5-2 che arriva al termine di una prestazione comunque di eccellente fattura, perché a conti fatti la squadra di Cervigni se l’è giocata a viso aperto al cospetto dei locali, ma sono stati gli episodi a diventare determinanti nel contesto di un match che Morandi e Carosi avevano dato l’ìmpressione, dimezzando nella seconda parte della ripresa il passivo, di poter riaprire.

CLICCA QUI PER APPROFONDIRE LA NOTIZIA


altre notizie
23/05/2020
Cervigni, addio a cuore aperto: "Carbognano, è finita. [...]
14/03/2020
Che ne sarà della stagione? Cristofari fiducioso: "Uniti [...]
08/03/2020
Carbognano, Mariani d'accordo: "Giusto fermare tutto, [...]
29/02/2020
Carbognano da capogiro! Delirio al PalaCus, che vittoria [...]
27/02/2020
Il Carbognano non si accontenta, Ciarrocchi: "D'ora in [...]
26/02/2020
Coronavirus, la decisione del Carbognano: Bernal e [...]
24/02/2020
Solidarietà e vicinanza al presidente Montemurro: la nota [...]
>> LEGGI TUTTE