SERIE B - 05/11/2019

Il Carbognano impatta con la Jasna, Cervigni: "Il pareggio ci va stretto"

L'analisi del mister dei viterbesi dopo la sfida di Sestu: "Siamo entrati in campo consapevoli della nostra forza ed abbiamo dominato dall'inizio alla fine mostrando maturità. In queste quattro partite abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti"

Il turno di riposo ha rigenerato le batterie del Carbognano che, a Sestu, ottiene un ottimo pareggio su un campo ostico come quello dello Jasnagora.

Il tecnico Cervigni, soddisfatto della prestazione dei suoi, si aspettava ben altro risultato: ”È difficile commentare una partita del genere. Siamo entrati in campo consapevoli della nostra forza ed abbiamo dominato dall’inizio alla fine mostrando maturità, per questo motivo il risultato ci va stretto. In queste 4 partite – continua il tecnico gialloverde - abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti. Ovviamente, siamo solo all’inizio e questa partita è servita soprattutto per proseguire nella migliore condizione mentale”.

Il morale dei viterbesi è alto e le motivazioni ci sono tutte:
”Possiamo disputate un ottimo campionato, ma dipenderà tutto da noi.  Servirà sempre avere la giusta grinta e metterci tanto spirito di sacrificio. Comunque il nostro obiettivo rimane la salvezza”.

Cervigni dovrà scontare l’ultima giornata di squalifica sabato prossimo contro lo sporting Juvenia e restare in tribuna pesa all’allenatore del Carbognano:
”Non è facile restare fuori mentre la mia squadra gioca. Mi fido di loro e sono sicuro che faranno bene nonostante la mia assenza”.


altre notizie
25/01/2020
Carbognano, la beffa è servita: Fortitudo Pomezia corsara, [...]
24/01/2020
Carbognano, Morandi punta sul collettivo: "Così possiamo [...]
23/01/2020
Carbognano, Bernal non teme la capolista: "Stavolta sarà [...]
19/01/2020
Il 2020 inizia bene per il Carbognano: Carosi e Bernal [...]
17/01/2020
Carbognano, Bernal indica la strada: "Per fare bene [...]
06/01/2020
Cervigni docet: "Dopo cinque settimane di stop sarà un [...]
25/12/2019
Carbognano, il sorriso di Mariani: "Sono molto soddisfatto [...]
>> LEGGI TUTTE