SERIE B - 17/10/2019

Svamoda Potenza, D'Anzi ci crede: "Serve l'aiuto di tutti, vogliamo fare bene"

Il progetto ponentino ha portato dalla D alla cadetteria in cinque anni. "Abbiamo bisogno del sostegno della nostra comunità e degli imprenditori. Da soli non possiamo farcela" sottolinea il massimo dirigente che chiama a raccolta i tifosi per il derby col Real Matera

Nel suo primo campionato nazionale, quello cadetto, la Svamoda Potenza non vuole essere una semplice comparsa. Il progetto della squadra del presidente Carmine D’Anzi sta impegnandosi anche al di fuori del parquet. Ed è proprio il massimo dirigente ponentino a chiamare a gran voce il maggior supporto possibile per la sua squadra.

”Questo progetto ha bisogno di persone che lo sostengono. Abbiamo costruito una buona squadra per il nostro primo campionato nazionale, ma la città deve starci vicino. Noi amiamo la politica del fare, con il lavoro e il sacrifico abbiamo ottenuto risultati importanti partendo dal campionato di Serie D e arrivando in cinque anni in Serie B, ma adesso serve il sostegno delle forze vive della nostra comunità e degli imprenditori potentini, altrimenti da soli non possiamo farcela”.

Il San Gerardo Potenza sta calamitando l’attenzione dei cittadini e degli amanti del futsal attraverso la sottoscrizione delle cosiddette ”member card”, ossia tessere con cui il club si garantisce un piccolo ma prezioso contributo economico da parte di appassionati sostenitori, oltre un contributo di tre euro per l’ingresso alle gare interne al PalaPergola, con un’area VIP riservata.

E sabato arriva il Real Matera per la terza giornata di campionato.

”E’ un derby, ci teniamo molto, ed è anche la nostra prima uscita davanti ai nostri tifosi in campionato e vogliamo vincere. Siamo amareggiati dopo la sconfitta di misura di sabato scorso a Parete. La fortuna non ci ha dato una mano viste le cinque assenze, tra cui i brasiliani Luan Costa e Vicente Girardi. Con il Real Team Matera vogliamo riscattarci: speriamo di cominciare a svuotare l’infermeria e regalare ai nostri tifosi la prima vittoria di questa Serie B”.


altre notizie
14/11/2019
Svamoda, Costa: "Le assenze pesano. E con i Leoni si è [...]
11/11/2019
Svamoda, Rosa: "La situazione comincia a diventare pesante, [...]
09/11/2019
La Svamoda torna a mani vuote dalla Campania: esultano i [...]
08/11/2019
Svamoda in Campania in piena emergenza, Napoli: "Lottiamo [...]
05/11/2019
Svamoda fermata sul pari, Napoli: "Prendiamo e guardiamo [...]
02/11/2019
Goldoni poker, pari pirotecnico a Potenza: la Svamoda [...]
01/11/2019
Svamoda Potenza a caccia del riscatto. Napoli: "E' [...]
>> LEGGI TUTTE