SERIE B - 12/07/2020

#futsalmercato: Di Luccio, è ancora sì: "Con la Sipremix si va oltre il futsal"

"La serenità che l'ambiente di Limatola mi trasmette è grandiosa - dice entusiasta Antonio, che ci sarà nella seconda stagione nel nazionale della compagine sannita. - Mi metterò a completa disposizione di mister Parisi per garantirgli il mio miglior rendimento"

Riparte da Antonio Di Luccio la Sipremix Limatola in questa prima conferma del nuovo roster che prenderà parte al prossimo campionato di Serie B. Una pedina fondamentale che ha saputo ritagliarsi un ruolo da protagonista nella scorsa stagione e che proverà a bissare tali prestazioni anche in questa annata.

Felice ed entusiasta della proposta di rinnovo arrivata dalla dirigenza, Antonio si è mostrato subito disponibile nel rilasciare qualche dichiarazione, con un messaggio finale per l’intero popolo sannita.

”Sono molto contento di questa proposta ricevuta ed ovviamente accettata. Il rapporto che si è venuto a creare con questa società va ben oltre il futsal, la serenità che l’ambiente tutto mi trasmette è grandiosa, di conseguenza le mie prestazioni in campo ne giovano. Darò tutto me stesso per ringraziarli di questa riconferma”.

Un vero messaggio d’amore per i colori sanniti da parte di Di Luccio che, poi, si sofferma anche sul cambio di vertice in panchina.

”Sicuramente ci sarà qualcosa di diverso con Parisi al posto di Campanile, anzi colgo l’occasione per ringraziare quest’ultimo per tutto quello che mi ha insegnato nel corso della scorsa stagione, ma guardando avanti vedo un mister che già conosciamo, mi metterò a sua disposizione a 360° gradi per garantirgli il mio miglior rendimento”.

E poi ancora prosegue dicendo la sua sulla sessione di mercato attiva.

”Credo che la dirigenza sappia il fatto suo. Sono persone intelligenti che vivono di questo sport a pieno regime, spero soltanto che la squadra sia composta, tra vecchi e nuovi che arriveranno, da gente fatta di esperienza. È il nostro secondo campionato nazionale, e certi errori che abbiamo commesso lo scorso anno proprio non possiamo ripermetterceli”.

Ed ecco allora che ci allacciamo alla sua dichiarazione per chiedergli dove sarebbe potuta arrivare la Sipremix lo scorso anno se non ci fosse stata l’interruzione per il Covid?

”Io credo che saremmo arrivati a giocarci i play-off per salire in A2, poi sai queste partite hanno tutte storie a sé, difficile dare un epilogo concreto, sarebbe potuto succedere di tutto”.

Infine una richiesta ben precisa a tutti i tifosi della Sipremix.

”Faccio a loro il mio più affettuoso saluto con la speranza di vederli sempre più numerosi al palazzetto. Io ci conto e li aspetto”.

UFFICIO STAMPA SIPREMIX LIMATOLA
Antonio Tardi


altre notizie
22/07/2020
Limatola, fulmine a ciel sereno: salta l'accordo con [...]
15/07/2020
Decrescenzo riparte dalla Sipremix: "Sono felice, Limatola [...]
14/07/2020
#futsalmercato, certi rumors... all'irpina: De [...]
09/07/2020
Da Anteprima a ufficialità: la Sipremix Limatola riparte [...]
23/06/2020
#futsalmercato, doppia uscita Sipremix Limatola: salutati [...]
13/06/2020
La Sipremix Limatola si fa un regalo dal #futsalmercato: in [...]
06/06/2020
#futsalmercato, la Sipremix ha scelto il nuovo allenatore: [...]
>> LEGGI TUTTE