SERIE B - 08/02/2020

La Gear Sport tira il fiato. Goulart: "Possiamo migliorare. Obiettivo play-off"

Turno di riposo per la squadra di Piazza Armerina, il centrale fa il punto della situazione: "La squadra è concentrata e motivata, abbiamo lavorato duro questa settimana pensando già alla prossima col Lamezia, consapevoli dell'importanza della sfida"

 

Forse il turno di riposo per la Gear Sport arriva nel momento migliore, dopo un pareggio inaspettato e ancora da digerire in casa dell’Akragas che fa perdere un po’ di terreno agli ennesi nella corsa ai playoff. Il centrale difensivo Cristiano Goulart commenta il momento della formazione biancoazzurra.

”È stato davvero un pareggio inaspettato, quello di sabato, ma è già passato. La nostra squadra non si arrende, come abbiamo potuto vedere sabato contro Agrigento. Eravamo in formazione rimaneggiata, con due squalificati, di cui uno era il portiere di ruolo. Ma non ci arrendiamo, combattiamo fino alla fine perché questo è l’anima della GEAR. Ora la nostra squadra è molto concentrata e motivata, abbiamo lavorato duramente questa settimana pensando già alla partita contro Lamezia perché conosciamo l’importanza e la difficoltà di questa partita”.

La settimana di sosta servirà, dunque, alla Gear per riorganizzarsi proprio in vista della sfida delicata contro l’Ecosistem, importante per smuovere le gerarchie per i playoff.

”Guardando la classifica non c’è un favorito - precisa Goulart. Quest’anno il campionato è molto equilibrato, perciò non possiamo fare errori. Sappiamo che abbiamo molto da migliorare ma con il lavoro sono sicuro che raggiungeremo il nostro obiettivo, perché vedo sempre più una squadra molto concentrata e motivata”.

Per evitare battute di arresto come quella di Agrigento c’è qualcosa da migliorare per il difensore biancoazzurro.

”Abbiamo sempre qualcosa da migliorare, ma credo che sabato scorso sia stata una partita particolare, dove abbiamo dovuto adattarci a un’altra forma di gioco a causa delle assenze”.


altre notizie
17/03/2020
Che ne sarà della stagione? Festone: "Riprendere [...]
01/03/2020
La GEAR resta a guardare per 10': passa il Bovalino. E [...]
28/02/2020
Gear all'ostacolo Bovalino, Borges: "E' la gara [...]
24/02/2020
GEAR Sport, Festone: "Ci siamo complicati la vita, col [...]
23/02/2020
La GEAR Sport corsara a Mascalucia, ma l'Agriplus si [...]
21/02/2020
GEAR sempre più su, La Morella: "Lamezia? I dettagli hanno [...]
16/02/2020
Borges-Tamurella, il duo vincente: la GEAR Sport vince la [...]
>> LEGGI TUTTE