SERIE A - 21/01/2020

Torna il sorriso per la PuroBio Noci: poker pesante al Pelletterie

Inizia nel miglior modo possibile il 2020 delle pugliesi che fanno la voce grossa in Toscana. Chiesa e Saraniti aprono il conto nel primo tempo, Dupuy e capitan Gomez lo chiudono nella ripresa per il 4-2 finale

Torna il sorriso in casa della puroBIO Noci. Dopo quasi tre mesi a digiuno di vittorie - l’ultima in casa contro il Villa Imperiale - la compagine biancoverde sbanca il ”PalaScandicci” battendo le padrone di casa del Pelletterie per 4-2. Una partita ben gestita, sin dalle prime fasi di gioco, da Pia Gomez e compagne che hanno conquistato tre punti importanti in chiave salvezza. Le nocesi si presentano in campo con Balestra tra i pali, Gomez, Chiesa, Quarta, Dupuy; il tecnico di casa Zudetich, invece, schiera il quintetto inziale con Pucci, Pasos, Duco, Biagiotti e Iaquinandi.

Al fischio d’inizio è la puroBIO a rendersi subito pericolosa con Dupuy ma il portiere si fa trovare pronta. Pochi secondi più tardi, è ancora il Noci in avanti con una rasoiata di Chiesa che si stampa sulla traversa. Il Pelletterie si affaccia dalle parti di Balestra ma senza impensierire l’estremo difensore ospite. Al 5’ è ancora il palo colpito da Dupuy a negare la gioia del vantaggio alle nocesi. Due minuti più tardi, uno scontro fortuito tra Loth e Biagiotti costringe i direttori di gara a fermare il gioco per circa mezz’ora. Alla ripresa del gioco la puroBIO sblocca la gara con Saraniti. Le nocesi continuano ad attaccare e, al 14’, trovano il raddoppio con Chiesa che infila alle spalle di Pucci. La prima frazione di gioco si chiude con il Noci in vantaggio per 2-0.

Il secondo tempo si apre con Dupuy e Quarta all’attacco con il portiere Pucci brava a bloccare i tentativi delle biancoverdi. Passano 3’ e il Pelletterie accorcia le distanze con Iaquinandi. Il Noci si propone con Saraniti e Gomez ma è ancora Pucci a bloccare le avanzate delle ospiti. Al 10’ Dupuy, ben servita da Pia Gomez, appoggia in rete il momentaneo 3-1. Mister Zudetich prova il tutto per tutto con il portiere di movimento. Passano i minuti e, al 16’, è il capitano biancoverde Gomez a chiudere la pratica Pelletterie siglando il poker per la puroBIO.

L’ultimo sussulto della gara arriva al 18’ con Loth che sfortunatamente devia la palla nella sua porta. Al suono della sirena è la puroBIO a festeggiare la vittoria contro la diretta concorrente alla salvezza. Punti d’oro che permettono alla compagine del presidente Piero Roberto di respirare in vista della prossima e difficile sfida di domenica, al ”PalaFiore” di Noci, contro le milanesi del kof.

PELLETTERIE-PUROBIO NOCI 2-4 (pt 0-2)
PELLETTERIE: Pucci, Pasos, Duco, Biagiotti, Iaquinandi, Nicita, Kalè, Teggi, Maione, D’Amato, Fossi, Giovannini. All. Zudetich
PUROBIO NOCI: Balestra, Gomez, Chiesa, Quarta, Dupuy, Saraniti, Sportelli, Loth, De Marco, Intini, Rocio, Martino. All. Monopoli
ARBITRI: Giacomo Di Gangi (Albenga), Walter Brentegani (Chiavari). Crono: Salvatore Giannini (Pisa)
MARCATRICI: pt 7’50’’ Saraniti (N), 14’28’’ Chiesa (N), st 2’36’’ Iaquinandi (P), 10’13’’ Dupuy (N), 15’59’’ Gomez (N), 17’44’’ aut. Rocio (P)
NOTE: ammonite Teggi (P), Duco (P), Loth (N)

Ufficio stampa puroBIO Noci
Pasquale Miccolis


altre notizie
21/02/2020
PuroBio Noci, Gomez: "Brave tutte, ma il campionato è [...]
14/02/2020
PuroBio Noci, ascolta Loth: "Queste partite non si possono [...]
06/02/2020
PuroBio Noci, Intini suona la carica: "Abbiamo fame di [...]
05/02/2020
PuroBio, Monopoli: “Derby avvincente, contro un roster [...]
01/02/2020
PuroBio Noci, Chiesa: "Dobbiamo lottare fino al suo della [...]
31/01/2020
Saraniti verso il Falconara: "Dovremo giocare al massimo [...]
24/01/2020
PuroBio Noci, Mastrangelo: "Col Kick Off determinate come a [...]
>> LEGGI TUTTE