SERIE A2 - 15/10/2019

Città di Massa, Garzelli mette in guardia dal Pistoia: "Sfida molto difficile"

La Coppa della Divisione mette in campo nel secondo turno le due toscane. "Sono una buona squadra - dice il tecnico riguardo gli avversari -. Vogliamo fare e bene e cercare di passare il turno per provare regalarci la sfida contro una squadra di Serie A"

 

Il Città di Massa si gode il buon avvio di stagione. Sabato la squadra di Garzelli si è regalata il successo contro l’Imolese e con il morale sicuramente positivo, si appresta al derby toscano di Coppa della Divisione contro il Pistoia.

A tal proposito il tecnico analizza l’impegno che vedrà opposti i suoi ragazzi al quintetto di Quattrini.
”Oggi affrontiamo il Pistoia, squadra del nostro stesso girone in A2. Sarà una partita abbastanza difficile. Loro sono una buona squadra che nonostante non fosse partita bene con due sconfitte, sabato scorso ha vinto contro il Villorba che a sua volta era a punteggio pieno e che resta tra le favorite del girone”.

Riguardo poi la competizione, l’ambizione è provare a qualificarsi e sfidare una squadra di Serie A tra le mura amiche.
”Nella Coppa della Divisione più si va avanti e più avversari tosti si incontrano. Già dal prossimo turno chi passa affronterà la vincente tra Imolese e Petrarca Padova, squadra quest’ultima che milita in Serie A. Sono dell’avviso che come accaduto l’anno scorso, alla fine i valori delle squadre di Serie A verranno fuori. Noi vogliamo comunque fare e bene e cercare di passare il turno anche per provare a portare una squadra di Serie A1 a Massa, sperando in un palazzetto pieno”.


altre notizie
09/07/2020
#futsalmercato, il Città di Massa lo blinda: Ivan Quintin [...]
07/07/2020
#futsalmercato, il Città di Massa se lo tiene stretto: [...]
07/06/2020
Il Città di Massa perde una pedina: Mirko Angeli non è [...]
25/04/2020
Ci sarà anche il Città di Massa ai nastri di partenza [...]
10/04/2020
Città di Massa, Garzelli: "Stagione finita, ma che [...]
06/03/2020
Vannucci si allinea con la sospensione: "Era la decisione [...]
05/03/2020
Andrè Ribeiro riabbraccia il Città di Massa: "Felice di [...]
>> LEGGI TUTTE