SERIE C1 - 18/11/2019

Un brutto risveglio per il Potentia, il dg Sarli: "Potevamo fare molto meglio"

Potentini sconfitti di misura sul campo del Marsico. Il direttore generale: "Non è stata la prestazione che ci aspettavamo. Dopo il 3-2 ci siamo riseduti, è stato un peccato. Bisogna lavorare e pensare alla prossima gara contro il Pisticci che sarà un'altra battaglia"

Un brutto risveglio per il Potentia calcio a 5. Nella seconda giornata del campionato di serie C1 di calcio a 5 di Basilicata, i ragazzi guidati in panchina da Giuseppe Benevento sono stati sconfitti per 4-3 in casa del Futsal Marsico. Il match si è disputato sabato sera nel Palazzetto dello Sport di Villa D’Agri dove i valligiani disputano le gare casalinghe. Non è bastato al Potentia una doppietta di Satriano ed un gol di Lorpino per tornare a casa con un risultato positivo.

”Non è stata la prestazione che ci aspettavamo – spiega Franco Sarli direttore generale del Potentia calcio a 5 - nel primo tempo siamo andati sotto 2-0 con tante occasioni non sfruttate, poi i ragazzi hanno reagito bene andando in vantaggio per 3-2. Purtroppo dopo il vantaggio ci siamo riseduti. E’ stato un peccato, potevamo fare molto meglio sull’aspetto del gioco e del risultato. Bisogna lavorare e pensare alla prossima gara contro il Pisticci che sarà un’altra battaglia”.

”Abbiamo creato tante occasioni ma non siamo stati cattivi sotto porta – spiega Giuseppe Benevento tecnico del Potentia calcio a 5 - ci è girato tutto storto anche se siamo stati in alcune occasioni ingenui peccando di inesperienza. Siamo abbastanza delusi per questa sconfitta ma dobbiamo rialzarci subito. Queste partite fuori casa sono particolari e se le tieni in bilico punto a punto, alla fine le puoi anche perdere come è successo”.

 

Area Comunicazione Potentia calcio a 5

 


altre notizie
12/12/2019
#futsalmercato, il Potentia pesca dalla Serie B: dalla [...]
09/12/2019
Primo hurrà Potentia, Benevento: "Sono davvero contento, [...]
06/12/2019
Potentia, arriva il temibile Senise: "Servirà grande [...]
05/12/2019
Potentia d'assalto, Lorpino: "Basta complimenti, ora [...]
04/12/2019
Potentia, Sarli: “I nostri giovani prima di tutto, i [...]
28/11/2019
Potentia, Benevento non si fida del Maschito: “E' un [...]
26/11/2019
Potentia, Sarli è amareggiato: "Un vero peccato, abbiamo [...]
>> LEGGI TUTTE