SERIE C1 - 03/03/2020

Lo Sporting Sala Consilina is Back, Foletto: "E' davvero un sogno che si avvera"

Il player-manager: "Quando il presidente Detta mi ha scelto e mi ha illustrato il progetto, ho capito subito che si trattava di qualcosa di grande. Posso solo dire grazie ad ogni giocatore, è stato costruito un gruppo fantastico. VIDEO: highlights e festa finale

Lo Sporting Sala Consilina festeggia il suo ritorno in Serie B dopo quasi dieci anni dall’ultima apparizione. Darci Foletto, player-manager del club salernitano, è al settimo cielo per il ”double” conquistato, in attesa di giocare anche la fase finale della kermesse tricolore.

”Nei giorni scorsi ho sentito degli amici in Brasile ed ero entusiasta – confida Darci. - Questo è uno dei momenti più importanti della mia carriera in Italia: vincere giocando bene. E’ davvero un sogno che si avvera. Non ci sono segreti, anzi cerco di mettere sui social anche i nostri allenamenti per far vedere il nostro modo di interpretare il futsal. Ci siamo allenati sempre al massimo, con la giusta intensità e molta professionalità. Poi la qualità dei giocatori è eccellente per questa categoria. Abbiamo sempre giocato con la mentalità vincente, non pensando al finale della gara ma già a quella successiva. Senza dubbio abbiamo incontrato qualche difficoltà con gli infortuni, i ragazzi sono stati comunque fantastici”.

CLICCA QUI per gli highlights 

Foletto fa anche un passo indietro, di come è nato il tutto.
”Quando il presidente Detta mi ha scelto come allenatore e mi ha illustrato il progetto, ho capito subito che si trattava di qualcosa di grande. Posso solo dire grazie ad ogni giocatore, è stato costruito un gruppo fantastico dove il collettivo veniva prima di tutto. Personalmente mi sono preparato per questo campionato: in Brasile, per otto giorni di fila, sono stato da Carlos Barbosa e Marquinhos Xavier: è stato davvero una grande cosa imparare da loro”.

CLICCA QUIi per la festa a fine partita 

Ora testa alla Coppa Italia.
”Siamo consapevoli che non sarà facile – conclude – ma faremo il possibile. Un grazie di cuore a tutti i tifosi, dirigenza, avversari e arbitri... per tutto”.


altre notizie
02/06/2020
#futsalmercato, la bella favola ai titoli di coda: Bellaver [...]
29/05/2020
#futsalmercato, l'Anteprima poetica diventa [...]
29/05/2020
Lo Sporting Sala Consilina consolida la dirigenza con [...]
28/05/2020
Non c'è due senza tre: il "cacciator" Campanelli [...]
26/05/2020
#futsalmercato, il Sala Consilina ufficializza la nostra [...]
25/05/2020
#futsalmercato, a Sala Consilina si prepara la strada ad un [...]
25/05/2020
Dopo Zago tocca a Cantieri: si chiude il rapporto con lo [...]
>> LEGGI TUTTE