SERIE C1 - 06/03/2020

Lo Sporting is Back, Campanelli: "Sala Consilina, ti regaleremo altre emozioni"

Il direttore sportivo è stato indubbiamente uno degli elementi cardine della strepitosa stagione salese. "Aver portato a casa due successi al primo anno di esperienza è una grande soddisfazione. Ma non siamo sazi: la Coppa Italia resta un altro obiettivo della società"

”La vittoria di questo campionato è un sogno che si avvera”.

Daniele Campanelli è la quint’essenza della felicità: è stato uno degli artefici di questa nuova ondata di futsal che vince a Sala Consilina.

”Quando insieme a Giuseppe Detta abbiamo pensato di creare questa squadra avevamo un obiettivo comune: vincere - ricorda. - E ci siamo riusciti. Un grazie va ai ragazzi per la grande stagione che hanno disputato, a tutta la dirigenza, agli sponsor che ci hanno supportato e ai nostri magnifici tifosi che non ci hanno mai lasciati soli. Un grazie speciale infine al mister Darci Foletto che ha guidato alla grande questo gruppo”.

Campanelli svela i segreti del trionfo salese, parlando della sua esperienza.

”Sin dall’inizio ci davano per favoriti e questo poteva mettere pressione ai ragazzi. Invece loro hanno dimostrato tutta la loro professionalità e doti tecniche e alla fine ci hanno regalato questo sogno. Per essere al primo anno di calcio a cinque come dirigente ed aver portato a casa due successi come la Coppa Italia e il campionato è una grande soddisfazione. Essere direttore sportivo di una squadra è un duro lavoro ma alla fine la gioia perla vittoria ha ripagato tutto. Ora però bisogna finire questo campionato, siccome ancora non è concluso, e a far bene in Coppa Italia nazionale che resta un altro obiettivo di questa società”.

Ma il pensiero è già rivolto oltre...

”Per il prossimo anno l’obiettivo è lo stesso per noi: vincere. Stiamo già lavorando per preparare una grande stagione. Io sono fiducioso. Mi hanno chiesto in tanti qual è la forza di questa società. Per me l’unione. Siamo riusciti a creare un dirigenza compatta, abbiamo messo insieme diversi imprenditori della zona che hanno condiviso questo progetto sin dall’inizio ed hanno creduto in questo gruppo. Ovviamente il nostro non è un gruppo chiuso ma anzi, siamo pronti ad accogliere tutti coloro che hanno... sogni da realizzare. E regalare emozioni ai nostri tifosi”.

 

Foto: www.punto5.it


altre notizie
02/06/2020
#futsalmercato, la bella favola ai titoli di coda: Bellaver [...]
29/05/2020
#futsalmercato, l'Anteprima poetica diventa [...]
29/05/2020
Lo Sporting Sala Consilina consolida la dirigenza con [...]
28/05/2020
Non c'è due senza tre: il "cacciator" Campanelli [...]
26/05/2020
#futsalmercato, il Sala Consilina ufficializza la nostra [...]
25/05/2020
#futsalmercato, a Sala Consilina si prepara la strada ad un [...]
25/05/2020
Dopo Zago tocca a Cantieri: si chiude il rapporto con lo [...]
>> LEGGI TUTTE