SERIE B - 16/01/2020

Real Terracina, morale alto. Olleia: "Confido in una grande prova dai miei"

Arriva lo Juvenia, il player-manager punta sul fattore campo: "È importantissimo sentire il calore del nostro pubblico perché ci ha sempre aiutato e sostenuto, sopratutto nei momenti più critici. Speriamo ci aiuti a portare la gara dalla nostra parte"

Centrato il passaggio del turno in Coppa Italia contro la temibile Sipremix Limatola, per il Real Terracina è tempo di ’prima’ anche in campionato. Il girone di ritorno comincia contro la capolista Sporting Juvenia.

I terracinesi arrivano alla sfida con il morale alto, come spiega il player-manager Matteo Olleia: ”Abbiamo offerto una grande prova di carattere e intelligenza, ma ancora possiamo crescere ed evitare di regalare gran parte del primo tempo. Siamo andati sotto di tre reti, sono stato costretto a chiamare un time-out per riorganizzare la squadra e cambiare strategia. Da lì in poi è mutata la partita: abbiamo segnato due volte con De Agostini, il primo con il portiere di movimento e il secondo da una punizione. Siamo usciti alla distanza – commenta - e abbiamo davvero realizzato una grande impresa. Stiamo facendo un grande percorso anche quest’anno, maturando e acquisendo esperienza che ci servirà più avanti. La vittoria contro la Sipremix ci dà morale e ci permette di avere maggiore consapevolezza nei nostri mezzi”.

Contro lo Juvenia sarà un’altra storia. ”Io e De Agostini saremo squalificati, ma rientreranno Minchella e capitan Pecchia. Siamo riusciti a portare l’intera rosa sullo stesso livello mentale e fisico quindi abbiamo massima fiducia in tutti. Il PalaCarucci? È importantissimo per noi sentire il calore del nostro pubblico perché ci ha sempre aiutato e sostenuto, sopratutto nei momenti più critici delle passate stagioni. Speriamo che il fattore campo ci aiuti a portare la gara dalla nostra parte. Sono molto fiducioso, perciò mi aspetto una grande prova dai miei ragazzi”.


altre notizie
24/02/2020
Real Terracina e Velletri ribattono colpo su colpo: la [...]
21/02/2020
Real Terracina, obiettivo riscatto. Di Biase: "Siamo [...]
18/02/2020
Real Terracina, Pirro suona la carica: "Ce la giochiamo [...]
14/02/2020
Il Real Terracina e Del Duca non si accontentano: "Vogliamo [...]
13/02/2020
Terracina, la rimonta si ferma sul più bello: il Venafro [...]
08/02/2020
Il Real Terracina gonfia il petto d'orgoglio: vittoria [...]
04/02/2020
Real Terracina, Martorano: "Nessuno strascico negativo dopo [...]
>> LEGGI TUTTE