SERIE B - 01/02/2020

Terracina, è uno scontro play-off. Di Fabio: "Monastir con ottime individualità"

"La cosa che più mi preoccupa sono i singoli, in grado di giocate che possono cambiare una partita - dice il giocatore. - Noi possiamo puntare su una maggiore fisicità e giocare in casa un match come questo può essere un fattore aggiuntivo"

La stagione del Real Terracina prosegue con un altro scontro diretto. Agganciata la zona play-off la squadra di Matteo Olleia, dopo il 6-3 all’History Roma, vuole continuare il suo buon momento di forma. A commentarlo è Gianmarco Di Fabio, che analizza l’imminente impegno contro il Monastir.

”Ci aspetta una partita sicuramente complicata, hanno singoli importanti in grado di metterci in difficoltà ma non siamo spaventati, naturalmente fare risultato è fondamentale per restare in zona playoff. Rispetto all’andata abbiamo acquisito esperienza e fiducia nei nostri mezzi, mi aspetto una partita combattuta fino all’ultimo secondo”.

Sarà una sfida in cui le individualità cagliaritane saranno attese dalla forza del gruppo del Terracina, come spiega ancora Di Fabio.
”La cosa che più mi preoccupa sono i singoli, come ho già detto, in grado di giocate che possono cambiare una partita. Rispetto a loro possiamo puntare su una maggiore fisicità e su una maggiore grinta, giocandoci la partita su ogni contrasto. Giocare in casa, poi, in match come questi può essere un fattore aggiuntivo. Una delle cose che può andare a nostro vantaggio è il gruppo, posso definirci tranquillamente come una famiglia ed è una dei punti forza”.

Proprio in riferimento al gruppo, Di Fabio ci tiene a fare un ringraziamento.
”Ci tenevo a ringraziare tutti i compagni di squadra ma soprattutto il mio allenatore Matteo Olleia e il preparatore dei portieri Pierluigi Minchella, perché mi hanno fatto crescere sia come giocatore che come persona, puntando tanto su di me e spero di poter ricambiare al meglio questa fiducia. Se sono arrivato fino a qui lo devo principalmente a loro”.


altre notizie
14/03/2020
Che ne sarà della stagione? Alovisi: "Non ci sono i tempi [...]
05/03/2020
Real Terracina, Olleia: "In Sardegna era un'altra [...]
01/03/2020
Il cuore del Real Terracina regala un meritato punto: è [...]
28/02/2020
Frainetti avverte il Real Terracina: "San Paolo ultima ma [...]
24/02/2020
Real Terracina e Velletri ribattono colpo su colpo: la [...]
21/02/2020
Real Terracina, obiettivo riscatto. Di Biase: "Siamo [...]
18/02/2020
Real Terracina, Pirro suona la carica: "Ce la giochiamo [...]
>> LEGGI TUTTE