SERIE B - 05/03/2020

Real Terracina, Olleia: "In Sardegna era un'altra occasione da non perdere"

I terracinesi impattano 6-6 in casa della San Paolo Cagliari, l'analisi del laterale: "Purtroppo le numerose squalifiche, talune esagerate, retaggio dello scontro diretto con il Velletri, ci hanno penalizzato. Ma tutto questo ci servirà per crescere"

In Sardegna era prevista una gara difficile da affrontare e così è stato per il Real Terracina, che non è andato oltre il 6-6 in casa della San Paolo Cagliari, ultima in classifica nel girone E. Ma come sottolinea Simone Olleia è stata un’occasione persa per avvicinare il treno playoff, anche se le assenze sono risultate decisive.

”Siamo consapevoli che ora sarà difficile giocare un posto nei playoff, perché questa era un’altra occasione da non perdere. Purtroppo le numerose squalifiche, talune esagerate, retaggio dello scontro diretto con il Velletri, ci hanno penalizzato. Ma tutto questo ci servirà per crescere”.

Il laterale terracinese sprona i suoi affinché sia un finale di stagione positivo e all’insegna della positività.

”Proveremo a fare il massimo fino alla fine, poi guarderemo la classifica. L’obiettivo principale è stato ampiamente raggiunto, quindi tutto quello che viene adesso – conclude Olleia – è tutto di guadagnato”.


altre notizie
14/03/2020
Che ne sarà della stagione? Alovisi: "Non ci sono i tempi [...]
01/03/2020
Il cuore del Real Terracina regala un meritato punto: è [...]
28/02/2020
Frainetti avverte il Real Terracina: "San Paolo ultima ma [...]
24/02/2020
Real Terracina e Velletri ribattono colpo su colpo: la [...]
21/02/2020
Real Terracina, obiettivo riscatto. Di Biase: "Siamo [...]
18/02/2020
Real Terracina, Pirro suona la carica: "Ce la giochiamo [...]
14/02/2020
Il Real Terracina e Del Duca non si accontentano: "Vogliamo [...]
>> LEGGI TUTTE