SERIE B - 28/10/2020

Real Terracina, occhio a Paravani: "Orgoglioso di indossare questa maglia"

"Se siamo al completo possiamo giocarcela contro chiunque - dice il giovane giocatore classe 2000. - Tre punti nelle prime due giornate è positivo, peccato essere arrivati privi di alcuni giocatori importanti contro l'Ecocity. Sala Consilina? Un'altra avversaria durissima..."

Sabato scorso è arrivata la prima vittoria stagionale per il Real Terracina, il modo migliore per riscattarsi dopo la sconfitta subita per mano dell’Ecocity Cisterna nella giornata d’esordio. Un ko lasciato ormai abbondantemente alle spalle, e in casa terracinese si guarda con ancora più ottimismo al prosieguo del campionato.

Tra i giovani che si stanno mettendo maggiormente in luce c’è anche Simone Paravani, classe 2000 (il primo da sinistra in foto ndr), che in questa stagione cerca la definitiva consacrazione in prima squadra.

”Sono orgoglioso di giocare con la squadra della mia città e sono certo che riusciremo a portare a casa dei bei risultati”, questo il suo primo pensiero.

-Simone, il tuo bilancio dopo le prime due partite: sabato la prima vittoria che ha riscattato il difficile debutto con l’Ecocity...

”A mio giudizio avere ottenuto tre punti nelle prime due giornate è positivo. C’è da tenere conto che alla prima partita con l’Ecocity, siamo arrivati privi di alcuni giocatori importanti che hanno dovuto dare forfait perché indisponibili. Questo senza dubbio ha influito anche sul risultato finale; sono certo che se siamo al completo possiamo giocarcela al meglio contro chiunque. Con queste premesse ci apprestiamo alla terza giornata, contro un’altra durissima avversaria quale è il Sala Consilina”.

E sulla vittoria di sabato, Paravani non nasconde la sua felicità.

”Sabato è arrivata anche la prima vittoria e sono contento per la squadra e soprattutto per i mister Matteo e Gigi, che davvero tanto a questo gruppo. Quello che posso dire è che ogni partita noi la approcciamo dal primo allenamento fino all’ultimo. Generalmente è il lavoro settimanale che influenza poi la prestazione del sabato. Ci faremo trovare pronti ancora una volta e sabato mi aspetto davvero una gran bella partita”.

 


altre notizie
24/11/2020
Real Terracina, cambiano le carte societarie: Marteddu ds, [...]
15/11/2020
Il Real Terracina si muove per rinforzare la società: in [...]
13/11/2020
Real Terracina, Pecchia: "Non vedo l'ora di dare il mio [...]
03/11/2020
Real Terracina, Frainetti: "Il Sala Consilina squadra con [...]
30/10/2020
Real Terracina, Minchella: "Sala Consilina squadra di [...]
20/10/2020
Real Terracina, Olleia guarda avanti: "Ora metabolizzare, [...]
21/09/2020
Real Terracina, è solo calcio d'estate: il Pirata [...]
>> LEGGI TUTTE