SERIE B - 08/11/2019

Cerchiari avverte l'History Rona 3Z: "I tre punti della Forte non ingannino"

Trasferta da non sottovalutare per la squadra di Simone Zaccardi attesa in terra lepina da un'avversaria che nell'ultimo turno ha fatto piangere lo Juvenia capolista. Il pivot: "Le due vittorie consecutive ci hanno caricato, dobbiamo sfruttare il nostro buon momento"

Reduce da due vittorie consecutive la History Roma 3Z si prepara ad affrontare una gara che sulla carta non sembra proibitiva. La Forte Colleferro, infatti, ha solo tre punti in classifica, ma sono tre punti pesanti, conquistati sabato scorso in casa della Juvenia. Ecco perché il pivot gialloblu Maurizio Cerchiari non si fida della squadra di mister Forte.

”Stiamo preparando la partita molto bene perché sappiamo che il Colleferro è una squadra ostica sopratutto in casa, che sa difendere molto bene e sono molto organizzati poiché hanno un grande allenatore. Anche loro sono una squadra giovane – aggiunge il bomber capitolino - perciò sarà una partita molto equilibrata e fondamentale per tutte e due le rivali”.

Sulle condizioni di forma dei lepini Cerchiari è chiaro.

”Hanno battuto lo Juvenia che era prima in classifica. quindi non possiamo basarci sulla loro posizione in classifica. Ogni partita è a se e noi siamo capaci di vincere con tutti, ma anche di perdere se non entriamo in campo concentrati. Mancherà il nostro ultimo Roberto Zaccardi per squalifica, ma a livello di morale siamo carichissimi, ci stiamo allenando sempre molto bene e con grande impegno. Abbiamo voglia di far bene – conclude il pivot - sfruttando questo buon momento”.

a.m.


altre notizie
20/04/2020
Crisi Italia, la ricetta History Roma 3Z. Biasini: "Fare di [...]
15/04/2020
Zaccardi scrive ai suoi pupilli: "Cerchiamo con pazienza di [...]
14/03/2020
Che ne sarà della stagione? Zaccardi: "Il Coronavirus ci [...]
07/03/2020
Qui History Roma 3Z, Biasini: "La linea è stata quella di [...]
05/03/2020
History Roma 3Z, Di Tata: "Abbiamo una grande voglia di [...]
04/03/2020
History Roma, ascolta Ciciotti: "Col lavoro possiamo uscire [...]
28/02/2020
Carlettino promuove l'History: "La strada è quella [...]
>> LEGGI TUTTE