SERIE B - 14/11/2019

L'History Roma gioca a memoria. Ciciotti: "In campo sappiamo già cosa fare"

"Siamo tutti giovani e molto affiatati tra di noi e l'allenatore ci segue da parecchi anni - evidenzia il giocatore di mister Zaccardi - anche tecnicamente abbiamo delle individualità importanti che possono risolvere la partita in qualsiasi istante"

I giovanotti terribili della History Roma 3Z non accennano a rallentare. Corrono, eccome, tanto in campo quanto in classifica e la terza vittoria consecutiva ne è la fulgida riprova, vale a dire quella arrivata contro la Forte Colleferro nell’ultimo turno di campionato.

E non nasconde la sua soddisfazione Luca Ciciotti che parla del magic-moment della squadra di mister Zaccardi.

”Siamo tutti giovani e molto affiatati tra di noi e siamo seguiti dallo stesso allenatore da parecchi anni. Per questo sappiamo bene cosa fare in campo, ma anche tecnicamente abbiamo individualità importanti che possono risolvere la partita in qualsiasi istante della gara”.

Il prossimo ostacolo si chiama Carbognano Orto Etruria. I viterbesi non stanno affrontando un buon momento, e sono reduci da una pesante sconfitta contro lo Juvenia, ma Ciciotti non vuole sottovalutare i gialloverdi di Cervigni.

”Già li abbiamo affrontati in Coppa a settembre. In quell’ occasione abbiamo vinto abbastanza facilmente ma avevano assenze importanti e comunque hanno alcuni giocatori molto forti tecnicamente. Proprio perché hanno perso l’ultima vorranno sicuramente rifarsi: ci attende, quindi, un compito molto ostico”.

Nella History mancheranno due giocatori importanti come Biasini, squalificato, e Calascione, infortunato, e per questo Ciciotti non maschera la propria preoccupazione.

”Li temo tecnicamente perché alcuni giocatori sono molto forti e ci hanno messo già in difficoltà singolarmente in Coppa e il fatto che avranno più cambi li aiuterà. Ma noi ci faremo trovare pronti, anche perché, giocando in casa non vogliamo fare una brutta figura”.


altre notizie
11/12/2019
Mioli si riprende l'History 3Z: "Qui per dimostrare [...]
04/12/2019
#futsalmercato, doppio colpo in entrata per l'History [...]
03/12/2019
La History si gode la vetta. Varracchio: "Sognare è [...]
29/11/2019
History senza pensieri, Zaccardi: "La vittoria di Cagliari [...]
28/11/2019
History 3Z all'esame Juvenia, Messina: "Piena fiducia [...]
27/11/2019
History Roma 3Z, raggiunto il primo step: l'Under 19 è [...]
26/11/2019
Ripresa perfetta, l'History passa in Sardegna. Biasini: [...]
>> LEGGI TUTTE