SERIE C1 - 22/11/2019

Itria per riprendersi il primato, Punzi avverte: "Servirà la massima attenzione"

Il capitano suona la carica in vista del big match contro il Bitonto: "Loro sono avanti di tre lunghezze, sicuramente l'esito della partita non sancirà la vittoria del campionato ma di certo darà merito a chi più sta meritando il vertice della classifica"

Seconda contro prima, imbattuta contro imbattuta: tutti i riflettori del futsal pugliese si accendono sull’attesissimo e imperdibile big match tra Itria e Bitonto. Baresi avanti di tre lunghezze dato il rinvio del match dei giallorossi contro il Trulli e Grotte della scorsa settimana, ma la banda di Bruno non punta solo alla vittoria consecutiva numero 12 in campionato bensì alle cinquantunesima della storia del club che, di fatto, dalla sua nascita non ha conosciuto altro che il successo. E adesso serve quello forse più importante.

Le sensazioni della vigilia con il capitano Riccardo Punzi: ”Arriviamo con tre punti in meno allo scontro diretto contro il Bitonto – esordisce - sicuramente l’esito della partita non sancirà la vittoria del campionato, ma di certo darà merito a chi più sta meritando il vertice della classifica. Che partita sarà? Aspettiamo una squadra fortissima che ha ampiamente dimostrato il proprio valore. Per un ottima prestazione dovremo non calare di concentrazione, mantenendo alta l’attenzione fino alla fine”.

Foto Zizzi


altre notizie
11/12/2019
Al PalaTodisco di Cisternino le finali di Coppa Italia e [...]
04/12/2019
Itria inarrestabile, De Simone: "Non ci poniamo limiti, [...]
03/12/2019
#futsalmercato, le sirene della massima serie su [...]
28/11/2019
Itria, Bruno elogia i suoi: "I ragazzi hanno una maturità [...]
21/11/2019
Scontro al vertice Itria-Bitonto, Araujo: "Partita [...]
13/11/2019
Cifra tonda per l'Itria: contro l'Aradeo ecco la [...]
08/11/2019
L'Itria dei record riceve il Palo, Fanelli: "Il nostro [...]
>> LEGGI TUTTE