SERIE B - 17/10/2020

Itria, partenza col botto: Araujo al cubo fa venire giù il PalaDolmen. Diaz ko

L'italo-brasiliano si prende la scena e segna una tripletta. Sul tabellino dei marcatori, per l'allungo decisivo, ci vanno anche Gianfrate, Punzi e Fanelli. AI padroni di casa non bastano la doppietta di Elia ed i timbri di Casanelli e Sasso, il tabellone alla sirena dice 4-6

Stecca la prima la Diaz, sconfitta al PalaDolmen dall’Itria in occasione della prima giornata del campionato di Serie B, girone G.

Due le assenze per parte, Sergio De Cillis e Bruno gli squalificati, mentre out per infortunio sono Cadini e Passiatore. Gara vivace sin dalle prime batture con l’Itria che si fa preferire nel possesso palla, ma la Diaz sfiora il vantaggio con Cassanelli, gran risposta di Hiram. Subito dopo Elia davanti al portiere stampa la palla sul palo. Itria che colpisce subito con Araujo che si ritrova una palla a porta sguarnita raggiunto da un rimpallo favorevole.

Passano quattordici secondi e Cassanelli piazza da banda sinistra sul palo più lontano la rete dell’1-1. Itria che preme sull’acceleratore, ma prima dell’intervallo ancora Elia protagonista con il secondo palo personale di giornata. Nella ripresa Araujo ed Elia ripropongono il botta e risposta del primo tempo per il momentaneo 2-2.

Ancora Araujo fa tripletta direttamente da calcio di punizione. Gianfrate, Punzi e Fanelli aprono il divario decisivo del match nel giro di sette minuti. Diaz che al 6’ perde capitan Russo (espulso) con Di Chiano che schiera Sinigaglia quinto di movimento. I biscegliesi vanno in gol con Sasso ed Elia (doppietta per lui) ma gli sforzi non vanno oltre con l’Itria che impone 6-4 a Bisceglie.

DIAZ-ITRIA 4-6 (pt 1-1)
DIAZ: M. Sinigaglia, Di Pierro, Sasso, Di Benedetto, Russo, Elia, Cassanelli, Iodice, De Cillis, V. Sinigaglia, Di Gregorio, D’Addato. All: Di Chiano
ITRIA: Hiram, Punzi, Miuli, Baldassarre, Ricci, Fanelli, Araujo, Tagliente, Micoli, Gianfrate, Felice.
MARCATORI: pt 5’19” Araujo (I), 5’33” Cassanelli (D), st 1’48” Araujo (I), 2’09” Elia (D), 3’23” Araujo (I), 4’22” Gianfrate (I), 5’13” Punzi (I), 7’21” Fanelli (I), 8’47” Sasso (D), 9’44 Elia (D).
ARBITRI: Vallecaro (Salerno), Califano (Nocera Inferiore); crono: Traetta (Molfetta)
NOTE: ammoniti Sasso (D), Elia (D), Punzi (I), Baldassarre (I), Di Chiano (I). Espulso: st 6’08” Russo (D)

Gianluca Valente
Ufficio stampa Asd Diaz Bisceglie


altre notizie
29/10/2020
Itria, a caccia della continuità. Araujo: "A Barletta [...]
25/10/2020
Al Mirto i tre punti, all'Itria i rimpianti: a [...]
15/10/2020
Itria, c'è l'innesto di Danilo Baldassarre: "Il [...]
20/09/2020
L'Itria è già in forma: nove gol al Putignano in [...]
31/08/2020
Anche il Santissimo Itria ha ripreso le attività: [...]
31/08/2020
#futsalmercato, l'Itria cala il settebello delle [...]
20/08/2020
#futsalmercato, una certezza assoluta per l'Itria: [...]
>> LEGGI TUTTE