SERIE A2 - 14/02/2020

Cristian Rizzo tiene alta la guardia: "Melilli, restano ancora otto finali"

Vietato distrarsi: "Siamo sulla strada giusta - dice l'attaccante - dobbiamo rimanere concentrati e giocarci le partite che restano al massimo, a cominciare dal derby di sabato contro il Regalbuto che venderà cara la pelle per rientrare in gioco per i playoff"

Il blitz del Real Rogit a Polistena nell’ultimo turno di campionato ha permesso al Melilli di guadagnare ulteriore terreno sulla seconda, casella attualmente occupata proprio dai rossanesi. Ma il traguardo, come avverte Cristian Rizzo, è ancora lontano.
”Siamo sulla strada giusta, dobbiamo rimanere concentrati e giocarci le otto partite che restano come altrettante finali, a cominciare dal derby di sabato prossimo al PalaMelilli contro il Regalbuto”.

Decisivo a Barletta con una doppietta, Rizzo analizza così la sfida.
”E’ stata una bella vittoria contro una squadra che non merita la sua posizione in classifica. Felice per i gol, assolutamente, ma quello che contava era vincere e la vittoria l’abbiamo portata a casa. Adesso, ripeto, ci attendono otto finali a cominciare dal derby col Regalbuto. Verrà al PalaMelilli con la speranza di poter ancora di rientrare in zona playoff e quindi venderà cara la pelle e cercherà di fare risultato. Ma questi tre punti sono pesanti anche per noi”.


altre notizie
08/08/2020
Melilli, l'ennesima penalizzazione. Papale: "Napoli [...]
29/07/2020
Zanchetta abbraccia il Melilli: "Felicissimo di far parte [...]
18/07/2020
#futsalmercato, una notte e l'Anteprima diventa [...]
17/07/2020
#futsalmercato, l'ideona del Melilli: Zanchetta [...]
17/07/2020
E' (sempre) da Anteprima a ufficialità: botto del [...]
17/07/2020
#futsalmercato, l'affarone lo sta per fare il Melilli: [...]
09/07/2020
Il Melilli scrive la parola fine: "Rifacciamo l'A2, la [...]
>> LEGGI TUTTE