SERIE C1 - 02/12/2019

L'Atletico Silvi ci mette un tempo per carburare: ripresa a tutto gas, Fenice ko

La squadra di Marrone passa in vantaggio con Della Matrice, ma subisce l'uno-due di Villa e Paris al quale rimedia il soplito Di Muzio per il 2-2 di metà gara. Nella seconda frazione sale in cattedra Planamente (doppietta), la chiude Rocchiggiani. E ora testa al Lanciano

Arriva dalla Marsica la decima vittoria stagionale dell’Atletico Silvi, un 2-5 che fa salire i rossoblu a 31 punti in classifica, sempre in compagnia della Magnificat, che ha liquidato la Antonio Padovani nel big-match di giornata. Vittoria meritata che stava - premesso subito - complicandosi solo per gli eccessi di sicurezza da parte della formazione teramana.

Difatti, dopo il vantaggio siglato da Della Matrice, La Fenice si è rifatta sotto con un repertino 1-2 firmato da Villa e Paris, a testimoniare di un calo di attenzione della capolista. La musica è cambiata dopo il 2-2 siglato dal solito Di Muzio, che segna a braccetto col fare (undici le reti realizzate in undici partite giocate).

Nella seconda frazione di gioco la capolista gioca con pochi tocchi facendo tanto movimento, come chiede sempre mister Marrone: e così arriva la doppietta di Planamente ed il gol di Rocchiggiani che fissano il 5-2 conclusivo sul tabellone del PalaMarini. Nulla ha potuto la squadra marsicana contro l’intensità dei rossoblù, che hanno dominato per tutto il secondo tempo.

In settimana ci sarà da preparare la delicatissima sfida contro il Lanciano che sta dimostrando tutto tranne di essere una neopromossa con chiari intenti di piazzarsi al meglio nella griglia play-off.


altre notizie
23/03/2020
Che ne sarà della stagione? Di Remigio: "Ora dobbiamo [...]
02/03/2020
Di Muzio azzecca la cinquina sulla ruota di Vasto: [...]
28/02/2020
L'Atletico Silvi non molla, Amelii: "Primo posto? Noi [...]
21/02/2020
Atletico Silvi, Mancini: "Qui la giusta miscela per poter [...]
18/02/2020
Atletico Silvi come un treno, Della Matrice: "Sappiamo [...]
16/02/2020
Fragassi e Giancaterino ne fanno due a testa: sestina Silvi [...]
13/02/2020
Atletico Silvi, non si può più sbagliare. Di Muzio: [...]
>> LEGGI TUTTE