SERIE C1 - 10/12/2019

L'Atletico Silvi non vuole distrazioni. Fragassi: "Ora pensiamo solo al Teramo"

"Ogni partita la dobbiamo preparare al massimo - ammette il giocatore, - non bisogna pensare che tra due settimane affronteremo la Magnificat, ma si deve affrontare la Lisciani con la consapevolezza che non sarà facile, per vincere ci sarà da sudare"

In una gara ricca di reti e di emozioni, l’Atletico Silvi ha superato 5-4 il Futsal Lanciano e mantenuto il primato in classifica in condominio con la Magnificat.

Così Andrea Fragassi ha raccontato il successo sui frentani: ”Una partita un po’ dai due volti, eravamo in vantaggio per 5-2, poi abbiamo rischiato di pareggiarla nel finale. Tutte le gare sono complicate e, se non ci manteniamo sempre sugli stessi livelli, rischiamo di pareggiarle o addirittura di perderle. Quindi dobbiamo alzare il livello di concentrazione, anche perché questo è un campionato molto equilibrato”.

Il successo, seppur con qualche patema d’animo, è stato fondamentale per rimanere al vertice della classifica: ”Per noi è stata una vittoria veramente molto importante, che ci permette di rimanere su in classifica insieme alla Magnificat, soprattutto sperando di riuscire a fare risultato sabato per arrivare allo scontro diretto magari con gli stessi punti della nostra contendente”.

Nel prossimo turno l’Atletico Silvi andrà a far visita al fanalino di coda Lisciani Teramo: ”Come dicevo prima, ogni partita la dobbiamo preparare al massimo, non dobbiamo pensare che tra due settimane affronteremo la Magnificat, dobbiamo andare a Teramo a giocare la nostra gara con la consapevolezza che non sarà facile, come al solito, e sicuramente ci sarà da sudare per riportare i tre punti a casa”.


altre notizie
23/03/2020
Che ne sarà della stagione? Di Remigio: "Ora dobbiamo [...]
02/03/2020
Di Muzio azzecca la cinquina sulla ruota di Vasto: [...]
28/02/2020
L'Atletico Silvi non molla, Amelii: "Primo posto? Noi [...]
21/02/2020
Atletico Silvi, Mancini: "Qui la giusta miscela per poter [...]
18/02/2020
Atletico Silvi come un treno, Della Matrice: "Sappiamo [...]
16/02/2020
Fragassi e Giancaterino ne fanno due a testa: sestina Silvi [...]
13/02/2020
Atletico Silvi, non si può più sbagliare. Di Muzio: [...]
>> LEGGI TUTTE