SERIE C1 - 06/12/2019

L'Hellas nella tana del Murazze: Castagna pronto a lanciare Alberto Pizarro

La leader della classifica affronta la trasferta più impegnativa della stagione, scendendo a Porto Viro senza gli squalificati Bonanno e Ortega e dopo aver rinunciato ai gemelli Leonardo e Vinicius Orlandi. Il tecnico si affida all'estro del neo-acquisto dicembrino

L’Hellas capolista affronta la trasferta più lunga del campionato, che per via anche dei provvedimenti disciplinari che hanno sanzionato capitan Buonanno e Ortega (fermati dal giudice sportivo dopo le espulsioni con la Tiemme Grangiorgione) sarà chiamata ad affrontare il Murazze con la massima attenzione e pronta a sfruttare tutte le occasioni possibili per tornare da Porto Viro con un risultato positivo.

Mister Luca Castagna deve fare, insomma, buon viso a cattivo gioco.

”Per la trasferta in casa del Murazze, come di consuetudine, non saremo al completo. Appiedati dal giudice sportivo Buonanno e Ortega, ci presenteremo comunque pronti a tutto su un campo difficile dove troveremo una squadra affamata di punti, che qualche settimana fa a messo ko anche il Futsal Giorgione”.

Il mercato è al centro delle attenzioni anche in casa scaligera. Non fanno più parte della rosa i gemelli Orlandi, che hanno fatto posto ad un talento come Alberto Pizarro, già visto all’opera tra Vicenza e Arzignano.

”Pizarro si è allenato con noi questa settimana e sicuramente sarà utile alla causa contro il Murazze. Nuovi colpi? Penso non ci sia molto da stravolgere a meno che non si tratti di occasioni... last-minute. In generale ancora si sentono poche voci di mercato. Probabilmente perché fare operazioni a dicembre è più costoso, ma forse anche perché siamo ancora all’inizio... Penso che nei prossimi giorni ci saranno delle sorprese”.


altre notizie
14/01/2020
Hellas, Fumarola: "Un turbinio di emozioni, pronto a [...]
13/01/2020
Hellas, il sentore c'era: con Solazzi è già finita, [...]
13/01/2020
Hellas, due indizi fanno quasi una prova: il girone di [...]
09/01/2020
Hellas Verona, Gastaldello: "Ho sposato questo progetto per [...]
08/01/2020
Hellas, Antolini guarda al futuro: "La nostra storia [...]
08/01/2020
Hellas, Donin: "Il passivo del primo tempo ha compromesso [...]
08/01/2020
Delusione Hellas Verona, Solazzi: "E' una sconfitta che [...]
>> LEGGI TUTTE