COPPA ITALIA C - 11/02/2020

Athena, c'è il Recanati. Intermite: "Giochiamo contro una schiacciasassi"

Il quintetto sardo punta sul fattore campo. Il direttore sportivo così: "Non arriviamo al top della condizione e non veniamo da buoni risultati in campionato, ma la squadra è carica per affrontare questo step, con la voglia di far bene in una manifestazione nazionale"

Periodo non proprio esaltante per l’Athena Oristano. La formazione isolana è reduce da due sconfitte consecutive in campionato, contro il Cagliari nello scontro diretto e contro il Futsal 4 Mori, anche un po’ a sorpresa guardando la classifica che vede ora i gialloneri al quarto posto.

Oggi si torna subito in campo e per la squadra del presidente Gianni Scanu, c’è l’occasione di riscattarsi attraverso il match della fase nazionale della Coppa Italia di Serie C, contro il Recanati. Grande attesa per l’inizio di questa avventura, come arriva la squadra a gara lo abbiamo chiesto a Massimo Intermite, direttore sportivo dell’Athena.
”Non arriviamo al top della condizione e non veniamo da buoni risultati in campionato, ma la squadra è carica per affrontare questo step, con la voglia di far bene in una manifestazione nazionale”.

La squadra ha avuto modo di studiare gli avversari? E che impressione si è fatta?
”Li conosciamo poco, non è stato possibile visionare i filmati, ma non abbiamo bisogno di chissà cosa per capire chi abbiamo di fronte: i numeri e le statistiche parlano di una schiacciasassi”.

Quali i punti di forza della tua squadra, oltre bomber Nicola Barresi, sui quali fare leva per raggiungere l’obiettivo del passaggio del turno?
”Giocare la prima in casa potrebbe aiutarci perché abbiamo avuto sempre un ottimo supporto da parte del pubblico. Il campo ci aiuta e le qualità tecniche del nostro quintetto danno affidabilità. Il passaggio del turno per noi sarebbe un traguardo fantastico, ma obiettivamente e realisticamente è impegnativo e difficile. Mister Dessi avrà la rosa al completo tra cui scegliere i dodici convocati. L’unico dubbio ricade su Fois che viene da un infortunio alla caviglia”.

 


  COPPA ITALIA C - 26/02/2020
I Bruchi, ci pensa bomber Pasqua: "Ci tenevamo a fare bene col Potenza"

"Dopo la sfida di campionato contro la Meriense abbiamo avuto purtroppo pochi giorni a disposizione per preparare la partita – evidenzia il pivot. – Sono doppiamente contento per la vittoria e per avere segnato, ma il merito è anche dei miei compagni"

[...]
  COPPA ITALIA C - 26/02/2020
Real Fabrica fuori a testa alta, Cavalli: "Adesso pensiamo al terzo posto..."

"La partita di sabato con la Vigor Perconti, sarà molto equilibrata, avremo il nostro pubblico che ci darà una mano, siamo pronti a giocare e soprattutto a vincere - sottolinea il giocatore. - Abbiamo un obiettivo e lotteremo per raggiungerlo"

[...]
area rosa
  SERIE A - 29/03/2020
Chiara Perona, eccellenza italiana: un fischietto (in rosa)... mondiale!

Sulle orme di Alessandro Malfer, il terzo posto nella categoria arbitri nei Futsal Awards 2019 alle spalle dello spagnolo Gallardo e del croato Jelic, è stato l'ennesimo riconoscimento in carriera per la stella di Biella

  COPPA ITALIA C - 26/02/2020
Santissimo Itria, avanti tutta. Araujo: "Vogliamo arrivare in finale di Coppa"

Il giocatore ha segnato cinque gol al Real Fabrica tra andata e ritorno: "Ci siamo preparati bene alla gara e siamo soddisfatti perché abbiamo fatto una bella prestazione contro una squadra organizzata, ed alla quale vanno anche i miei complimenti"

[...]
  SERIE C1 - 26/02/2020
Potenza, Mancusi: "Non meritavamo questo passivo. Testa subito al campionato"

"Sapevo che sarebbe stata una trasferta difficile - dice il massimo dirigente. - Non potevamo contare su tanti giocatori impossibilitati a partecipare a questa gara infrasettimanale. Abbiamo fatto una buona esperienza lontano dal PalaPergola"

[...]
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni