COPPA ITALIA C - 10/02/2020

Fase nazionale, tutto è pronto per il via: domani si giocano le prime tre sfide

Scatta la corsa alla coccarda tricolore, un vero scudetto della categoria. Si comincia alle 15 con Casali del Manco-I Bruchi Augusta, alle 19,30 tocca a Palaextra-Gennarini Futsal, alle 20,30 in campo Athena Oristano e Recanati. PROGRAMMA E ARBITRI

Con il confronto tra Casali del Manco e I Bruchi Augusta, scatta domani pomeriggio la fase nazionale della Coppa Italia di Serie C maschile. Il caso ha voluto che proprio l’ultima squadra capace di cingersi della coccarda regionale (I Bruchi, appunto) ricevessero l’incombenza di battezzare la rassegna che nell’ultima edizione ha visto trionfare, nella Final Four di Isernia, i vicentini dell’A Team Arzignano (nella foto), capaci di centrare nell’occasione uno straordinario triplette dopo aver vinto, ovviamente, la Coppa Italia regionale del Veneto e conquistato la promozione diretta in Serie B vincendo il campionato di C1. Fischio d’inizio alle ore 15 sul campo dei cosentini: le due squadre sono state inserite nel triangolare E comprendente anche il Futsal Potenza: i lucani entreranno in scena la prossima settimana, ospitando i calabresi qualora I Bruchi dovessero pareggiare o vincere la gara d’esordio oppure affrontando la trasferta di Augusta se i primi tre punti del torneo saranno appannaggio del Casali del Manco.

Domani sono in programma altri due incontri, anche in questo caso apripista dei triangolari dell’Area Nord. Si giocherà in ambedue i casi in orario serale. Alle 19,30 i lombardi del Palaextra ospiteranno gli emiliani della Gennarini Futsal, alle 20,30 toccherà al più che inedito confronto tra Athena Oristano e Recanati: la capolista delle Marche affronta la vincitrice della coccarda di Sardegna e le due squadre avranno come terzo ”incomodo” del girone A il Lavagna, leader in Liguria, che riposerà in occasione della prima giornata. Turno di riposo anche per il Giorgione, squadra vincitrice in Veneto, che esordirà la prossima settimana.

LA FASE NAZIONALE - Diciannove le squadre partecipanti alla poule che interesserà l’intera Penisola, quelle che si contenderanno la coccarda tricolore e quello che potrebbe giustamente venire definito lo scudetto di Serie C. Per questo se ne parlerà in prossimo 10 maggio, quando calerà il sipario sulla Final Four che assegnerà il titolo: ma a quell’appuntamento si arriverà attraverso una serie di passaggi intermedi, che vedranno la luce domani, appunto, con le partite di apertura della prima fase, che si articolerà in altri due turni calendarizzati per il 18 e il 25 febbraio. Le otto ”superstiti” accederanno al secondo turno impostato su quattro abbinamenti con partite di andata e ritorno in programma per il 3 e 10 marzo.

Un’eccezione per l’abbinamento G, la cui disputa è slittata al 17 e 24 marzo prossimi in quanto l’Atletico Silvi, sconfitto dalla Antonio Padovani, ha presentato ricorso al Collegio di Garanzia del CONI asserendo la posizione irregolare di un giocatore aquilano in occasione della finale giocata il 6 gennaio. L’organo giudicante ha purtroppo tempi relativamente lunghi e questo ha costretto la Divisione Calcio a 5 a disporre il posticipo del doppio confronto tra la rappresentante abruzzese e lo Sporting Sala Consilina. Analogamente slitta anche la doppia sfida dei quarti di finale con la vincente del confronto tra Ternana e Sporting Campobasso, che si giocherà tra il 21 e il 28 aprile prossimi.

Fase nazionale che è stata articolata in due Aree. Dieci le squadre impegnate in quella Nord, composta da due triangolari e altrettanti abbinamenti a eliminazione diretta; nove quelle che vedremo sulla scena di quella Sud, dove ad un solo triangolare si contrapporranno tre abbinamenti. Le norme di svolgimento sono state determinate con il comunicato numero 447 (LEGGI QUI) pubblicato alla vigilia di Natale, frutto dell’incontro che ha visto riunirsi i rappresentanti regionali, lo accorso dicembre, a Roma. Ricordiamo che la squadra che alzerà la Coppa Italia verrà assicurata la promozione diretta nel campionato di Serie B edizione 2020/2021.

 

COSI’ LA FASE NAZIONALE

 

AREA NORD

PRIMO TURNO (11-18-25/2/2020)

 

TRIANGOLARE A

1° giornata: ATHENA ORISTANO (Sardegna)-RECANATI (Marche).
ARBITRI: Desogus di Carbonia e Orgiu di Cagliari; crono: Zedda di Ozieri
Riposa: LAVAGNA (Liguria)

TRIANGOLARE B

1°giornata: PALAEXTRA (Lombardia)-GENNARINI FUTSAL (Emilia Romagna)
ARBITRI: Lodi di Crema e Puzzonia di Como; crono: Menghini di Bergamo
Riposa: GIORGIONE (Veneto)

ABBINAMENTO C

TRENTO (Trentino Alto Adige)-MANZANO (Friuli Venezia Giulia)

ABBINAMENTO D

PONTEDERA (Toscana)-VAL D’LANS (Piemonte)

 

SECONDO TURNO (3-10/3/2020)

VINCENTE A - VINCENTE B

VINCENTE D - VINCENTE C

 

AREA SUD

PRIMO TURNO PRIMO TURNO (11-18-25/2/2020)

 

TRIANGOLARE E 

1°giornata: CASALI DEL MANCO (Calabria)-I BRUCHI AUGUSTA (Sicilia)
ARBITRI: Molinaro di Lamezia Terme e DeLuca di Paola; corno: Zubba di Lamezia Terme
Riposa: FUTSAL POTENZA (Basilicata)

ABBINAMENTO F (18-25/2/2020)

ITRIA (Puglia)-REAL FABRICA (Lazio)

 

ABBINAMENTO G (17/24/3/2020)

ANTONIO PADOVANI (Abruzzo)-SALA CONSILINA (Campania)

 

ABBINAMENTO H (18-25/2/2020)

TERNANA (Umbria)-SPORTING CAMPOBASSO (Molise)

 

SECONDO TURNO (3-10/3/2020)

VINCENTE E - VINCENTE F

VINCENTE G - VINCENTE H

 

FINAL FOUR IL 9 E 10 MAGGIO 2020


  COPPA ITALIA C - 26/02/2020
I Bruchi, ci pensa bomber Pasqua: "Ci tenevamo a fare bene col Potenza"

"Dopo la sfida di campionato contro la Meriense abbiamo avuto purtroppo pochi giorni a disposizione per preparare la partita – evidenzia il pivot. – Sono doppiamente contento per la vittoria e per avere segnato, ma il merito è anche dei miei compagni"

[...]
  COPPA ITALIA C - 26/02/2020
Real Fabrica fuori a testa alta, Cavalli: "Adesso pensiamo al terzo posto..."

"La partita di sabato con la Vigor Perconti, sarà molto equilibrata, avremo il nostro pubblico che ci darà una mano, siamo pronti a giocare e soprattutto a vincere - sottolinea il giocatore. - Abbiamo un obiettivo e lotteremo per raggiungerlo"

[...]
area rosa
  SERIE A - 29/03/2020
Chiara Perona, eccellenza italiana: un fischietto (in rosa)... mondiale!

Sulle orme di Alessandro Malfer, il terzo posto nella categoria arbitri nei Futsal Awards 2019 alle spalle dello spagnolo Gallardo e del croato Jelic, è stato l'ennesimo riconoscimento in carriera per la stella di Biella

  COPPA ITALIA C - 26/02/2020
Santissimo Itria, avanti tutta. Araujo: "Vogliamo arrivare in finale di Coppa"

Il giocatore ha segnato cinque gol al Real Fabrica tra andata e ritorno: "Ci siamo preparati bene alla gara e siamo soddisfatti perché abbiamo fatto una bella prestazione contro una squadra organizzata, ed alla quale vanno anche i miei complimenti"

[...]
  SERIE C1 - 26/02/2020
Potenza, Mancusi: "Non meritavamo questo passivo. Testa subito al campionato"

"Sapevo che sarebbe stata una trasferta difficile - dice il massimo dirigente. - Non potevamo contare su tanti giocatori impossibilitati a partecipare a questa gara infrasettimanale. Abbiamo fatto una buona esperienza lontano dal PalaPergola"

[...]
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni