SERIE C1 - 15/02/2020

Pontedera, primo round col Val d'Lans. Sardelli: "Squadra di assoluto valore"

Sfida impronosticabile tra le capolista di Toscana e Piemonte. Il tecnico: "Non so proprio che partita aspettarmi. Loro non sono primi per caso. I punti di forza? Farli valere può dipendere anche dall'avversario e da tanti altri fattori. Solo il campo chiarirà meglio"

Il Pontedera punta a fare valere il fattore campo nella sfida di andata della fase nazionale della Coppa Italia di Serie C, contro il Val d’Lans.

Impegni ravvicinati per entrambe le squadre, con il quintetto di mister Ettore Sardelli che arriva a questa partita dopo il 3-1 ottenuto sul campo della Vigor Fucecchio che consente ai toscani di mantenere il primato in classifica. Sfida davvero difficile da pronosticare considerato che anche il Val d’Lans arriva da prima della classe, nel girone piemontese.

Mister, come giunge la tua squadra a questa gara di Coppa, anche in considerazione degli impegni ravvicinati?
”Sicuramente a livello fisico non sarà il top affrontare due partite in pochi giorni. Già a gennaio aver affrontato per la fase regionale tre partite tirate in quattro giorni, complessivamente e nei singoli, ci ha tolto un po’ di brillantezza nelle prime due-tre gare di campionato del girone di ritorno. Ma questo vale per noi e anche per gli altri, quindi cercheremo di fare il meglio possibile anche nella gestione per questo aspetto”.

Che partita ti aspetti e quanto conoscete del Val d’Lans?
”Degli avversari ho visto alcuni video e conosco alcuni nomi. È sicuramente una squadra di valore assoluto e il primato loro in campionato lo dimostra. Non so cosa aspettarmi dalla gara”.

Quali i punti di forza del tuo gruppo sui quali speri di poter fare leva per il passaggio del turno?
”Far valere i punti di forza propri può dipendere anche dall’avversario e da tanti altri fattori. Solo il campo credo ci farà vedere meglio questi aspetti”

Secondo te conta il fattore campo in gare del genere?
”Sicuramente le dimensioni del campo in questo sport sono spesso importanti più che in altri. Non so quanto possano incidere in questa doppia sfida anche perché non conosco il loro se non dai filmati”.


  COPPA ITALIA C - 26/02/2020
I Bruchi, ci pensa bomber Pasqua: "Ci tenevamo a fare bene col Potenza"

"Dopo la sfida di campionato contro la Meriense abbiamo avuto purtroppo pochi giorni a disposizione per preparare la partita – evidenzia il pivot. – Sono doppiamente contento per la vittoria e per avere segnato, ma il merito è anche dei miei compagni"

[...]
  COPPA ITALIA C - 26/02/2020
Real Fabrica fuori a testa alta, Cavalli: "Adesso pensiamo al terzo posto..."

"La partita di sabato con la Vigor Perconti, sarà molto equilibrata, avremo il nostro pubblico che ci darà una mano, siamo pronti a giocare e soprattutto a vincere - sottolinea il giocatore. - Abbiamo un obiettivo e lotteremo per raggiungerlo"

[...]
area rosa
  SERIE VARIE - 30/05/2020
Primo giugno di lavoro per il Consiglio Direttivo: lunedì il webinar

Collegiale in video-conferenza tra i componenti dell'assise di piazzale Flaminio per discutere sulle richieste da condividere con la Lega Nazionale Dilettanti e da portare alla deliberazione del Consiglio Federale

  COPPA ITALIA C - 26/02/2020
Santissimo Itria, avanti tutta. Araujo: "Vogliamo arrivare in finale di Coppa"

Il giocatore ha segnato cinque gol al Real Fabrica tra andata e ritorno: "Ci siamo preparati bene alla gara e siamo soddisfatti perché abbiamo fatto una bella prestazione contro una squadra organizzata, ed alla quale vanno anche i miei complimenti"

[...]
  SERIE C1 - 26/02/2020
Potenza, Mancusi: "Non meritavamo questo passivo. Testa subito al campionato"

"Sapevo che sarebbe stata una trasferta difficile - dice il massimo dirigente. - Non potevamo contare su tanti giocatori impossibilitati a partecipare a questa gara infrasettimanale. Abbiamo fatto una buona esperienza lontano dal PalaPergola"

[...]
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni