COPPA ITALIA C - 18/02/2020

Lavagna, oggi l'esordio con l'Athena. D'Orsi: "Ci aspetta una sfida intensa"

"I ragazzi si stanno impegnando e devono rimanere concentrati per tutta la durata della partita – evidenzia il presidente. - Si gioca con i venti minuti effettivi, al contrario dei due tempi da mezz'ora a cui siamo abituati. Questo può essere complicato per noi"

Contro un’Athena reduce dalla sconfitta col Recanati, il Lavagna punta a sfruttare il fattore campo per giocarsi la qualificazione nella terza ed ultima giornata del triangolare proprio contro i marchigiani. 

”La squadra arriva in uno stato di forma e mentale buono, siamo entusiasti di partecipare a questa vetrina nazionale”.
Esordisce così il presidente dei liguri Eugenio d’Orsi che prosegue: ”Abbiamo il capitano Cerullo che è squalificato per la gara con l’Athena mentre sarà disponibile contro il Recanati. Altro squalificato è Roscelli che salterà entrambe le gare. Siamo emozionati ma allo stesso tempo consapevoli di affrontare squadre molto preparate che nei rispettivi campionati stanno facendo molto bene”.

Quanto conoscete di questo Athena e quali i punti di forza che il Lavagna deve mettere in campo per cercare la vittoria? ”Non conosciamo l’Athena e ci aspettiamo una partita giocata coma intensità. Purtroppo come ci siamo detti con gli altri due presidenti delle squadre di questo girone, il sorteggio ed i viaggi non sono proprio facili, però ci dovremo abituare se il prossimo anno saliremo di categoria. I punti di forza? Non saprei. I ragazzi si stanno impegnando molto e devono rimanere concentrati per tutta la durata della partita, anche perché si gioca con due tempi da venti minuti effettivi, al contrario di due tempi da mezz’ora a cui siamo abituati. Questo aspetto potrebbe giocare a nostro sfavore”.

Un giudizio sulla stagione del Lavagna? ”Al momento l’annata sta andando bene. Siamo primi in classifica, ma dietro abbiamo squadre agguerrite come il Tigullio, il Taggia, l’Imperia e non sottovaluto neanche il Città Giardino che ha un settore giovanile molto interessante. Speriamo di poter arrivare in fondo al campionato in testa e quindi poter accedere alla B. Sarebbe una bella soddisfazione per la dirigenza e per i ragazzi. Inoltre devo dire che la Coppa Italia di serie C è stato il primo trofeo vinto dal Lavagna e quindi motivo di orgoglio per tutti”.


  COPPA ITALIA C - 26/02/2020
I Bruchi, ci pensa bomber Pasqua: "Ci tenevamo a fare bene col Potenza"

"Dopo la sfida di campionato contro la Meriense abbiamo avuto purtroppo pochi giorni a disposizione per preparare la partita – evidenzia il pivot. – Sono doppiamente contento per la vittoria e per avere segnato, ma il merito è anche dei miei compagni"

[...]
  COPPA ITALIA C - 26/02/2020
Real Fabrica fuori a testa alta, Cavalli: "Adesso pensiamo al terzo posto..."

"La partita di sabato con la Vigor Perconti, sarà molto equilibrata, avremo il nostro pubblico che ci darà una mano, siamo pronti a giocare e soprattutto a vincere - sottolinea il giocatore. - Abbiamo un obiettivo e lotteremo per raggiungerlo"

[...]
area rosa
  SERIE A - 29/03/2020
Chiara Perona, eccellenza italiana: un fischietto (in rosa)... mondiale!

Sulle orme di Alessandro Malfer, il terzo posto nella categoria arbitri nei Futsal Awards 2019 alle spalle dello spagnolo Gallardo e del croato Jelic, è stato l'ennesimo riconoscimento in carriera per la stella di Biella

  COPPA ITALIA C - 26/02/2020
Santissimo Itria, avanti tutta. Araujo: "Vogliamo arrivare in finale di Coppa"

Il giocatore ha segnato cinque gol al Real Fabrica tra andata e ritorno: "Ci siamo preparati bene alla gara e siamo soddisfatti perché abbiamo fatto una bella prestazione contro una squadra organizzata, ed alla quale vanno anche i miei complimenti"

[...]
  SERIE C1 - 26/02/2020
Potenza, Mancusi: "Non meritavamo questo passivo. Testa subito al campionato"

"Sapevo che sarebbe stata una trasferta difficile - dice il massimo dirigente. - Non potevamo contare su tanti giocatori impossibilitati a partecipare a questa gara infrasettimanale. Abbiamo fatto una buona esperienza lontano dal PalaPergola"

[...]
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni