COPPA ITALIA C - 25/02/2020

Pasqua-show, I Bruchi vincono e sperano ancora: Potenza, la strada è in salita

Non tradisce le attese la squadra di Blandino che, al PalaJonio, si congeda dal triangolare con una vittoria. Gara mai in discussione, il pivot e capitano firma quattro gol decisivi. Ora i sicliani "fanno il tifo" per il team di Santarcangelo nella gara col Casali del Manco

Non c’era alternativa alla vittoria per I Bruchi che, al PalaJonio, chiudono ottimamente l’ultimo impegno previsto da calendario nel Triangolare Sud, e devono attendere l’esito della terza e ultima giornata, tra Potenza e Casali del Manco, per capire chi tra le tre squadre accederà agli ottavi di finale della fase nazionale.

Andando con ordine, la squadra di Blandino arrivava dal 4-1 subito in Calabria, e parte subito benissimo con il gol del pivot Pasqua. Saranno quattro a fine gara per lui i centri. Al 7’ dunque il risultato si sblocca ed all’11’ Sparagnini raddoppia con un bel tiro al volo su schema d’angolo. Potenza che al 16’ avanza il portiere di movimento, al 18’ sul tiro di Sparagnini è decisiva la deviazione di Nicastro nella propria porta. Trascorrono pochi istanti e Magnano cala il poker su assist di Pasqua. Sul 4-0 si chiude la prima frazione di gioco.

Nella ripresa Pasqua-show si prende la scena e con una doppietta nel giro di due minuti, peraltro con due gol fotocopia, dà il colpo del ko definitivo ai lucani. A proposito dei due gol, si tratta di due tiri al volo sotto l’incrocio davvero pregevoli. Punteggio che cambia ancora con l’autorete di Sparagnini, Potenza che ci riprova col power-play e poi in contropiede accorcia ulteriormente con Moliterni. Magnano si guadagna il secondo giallo e lascia i suoi in inferiorità numerica, ma è Fichera al 9’ che dalla propria porta segna (nonostante l’uomo in meno) il punto del 7-2. Titoli di coda che iniziano a scorrere, Riccardi si inserisce anche lui sul tabellino dei marcatori, solo per le statistiche il gol di Trivigno. A mettere il sigillo finale, ancora una volta bomber Pasqua per il definitivo 9-3.

A questo punto la classifica dice Casali del Manco e I Bruchi 3 punti (e +3 entrambe di differenza reti), Potenza 0 punti (e -6 differenza reti).

Nel prossimo turno si affrontano Potenza-Casali del Manco. I calabresi possono giocare per due risultati su tre, anche un pareggio può infatti bastare per la qualificazione. Al contrario una sconfitta comporterebbe l’eliminazione certa, con il passaggio del turno, a seconda del punteggio finale, di una tra Bruchi e Potenza.

I lucani potrebbero qualificarsi vincendo soltanto se riuscissero a farlo con almeno 9 gol di scarto. Questo comporterebbe il pareggio per quanto riguarda la differenza reti (Potenza e I Bruchi a +3) ma almeno nove gol più i tre già segnati in Sicilia, porterebbero ad almeno 12 reti segnate il quintetto di mister Santarcangelo, che sarebbe così qualificato.
Va ricordato infatti che secondo il regolamento, a parità di punti ottenuti nelle due partite disputate nel triangolare, si tiene conto prima della differenza reti e se non bastasse ancora si valuta il numero di gol segnati.

I BRUCHI-FUTSAL POTENZA 9-3 (pt 4-0)
I BRUCHI: Siciliano, Sparagnini, Stenco, Riccardi, Itravaia, Magnano, Laghigna, Fichera, Piazza, Pasqua. All. Blandino
FUTSAL POTENZA: Orsi, Moliterni, Trivigno, Preite, Nicastro, Coviello, Zocchi, Polino. All. Santarcangelo
MARCATORI: pt 7’ Pasqua (B), 11’ Sparagnini (B), 18’ aut. Nicastro (B), 18’54” Magnano (B), st 1’ Pasqua (B), 2’ Pasqua (B), 4’30” aut. Sparagnini (P), 6’30” Moliterni (P), 9’ Fichera (B), 10’ Riccardi (B), 12’ Trivigno (P), 18’ Pasqua (B)
NOTE: ammoniti Nicastro (P), Riccardi (B), Stenco (B). Espulso: st 7’ Magnano (B) per doppia ammonizione


  COPPA ITALIA C - 26/02/2020
I Bruchi, ci pensa bomber Pasqua: "Ci tenevamo a fare bene col Potenza"

"Dopo la sfida di campionato contro la Meriense abbiamo avuto purtroppo pochi giorni a disposizione per preparare la partita – evidenzia il pivot. – Sono doppiamente contento per la vittoria e per avere segnato, ma il merito è anche dei miei compagni"

[...]
  COPPA ITALIA C - 26/02/2020
Real Fabrica fuori a testa alta, Cavalli: "Adesso pensiamo al terzo posto..."

"La partita di sabato con la Vigor Perconti, sarà molto equilibrata, avremo il nostro pubblico che ci darà una mano, siamo pronti a giocare e soprattutto a vincere - sottolinea il giocatore. - Abbiamo un obiettivo e lotteremo per raggiungerlo"

[...]
area rosa
  SERIE VARIE - 30/05/2020
Primo giugno di lavoro per il Consiglio Direttivo: lunedì il webinar

Collegiale in video-conferenza tra i componenti dell'assise di piazzale Flaminio per discutere sulle richieste da condividere con la Lega Nazionale Dilettanti e da portare alla deliberazione del Consiglio Federale

  COPPA ITALIA C - 26/02/2020
Santissimo Itria, avanti tutta. Araujo: "Vogliamo arrivare in finale di Coppa"

Il giocatore ha segnato cinque gol al Real Fabrica tra andata e ritorno: "Ci siamo preparati bene alla gara e siamo soddisfatti perché abbiamo fatto una bella prestazione contro una squadra organizzata, ed alla quale vanno anche i miei complimenti"

[...]
  SERIE C1 - 26/02/2020
Potenza, Mancusi: "Non meritavamo questo passivo. Testa subito al campionato"

"Sapevo che sarebbe stata una trasferta difficile - dice il massimo dirigente. - Non potevamo contare su tanti giocatori impossibilitati a partecipare a questa gara infrasettimanale. Abbiamo fatto una buona esperienza lontano dal PalaPergola"

[...]
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni