SERIE B - 18/10/2020

Per il Montesicuro Tre Colli è una gioia a metà: la Serie B parte con un 4-4

Il derby contro l'Eta Beta fano regala molti gol ed è una vera e propria altalena di emozioni. Rimane però un pizzico di rammarico per gli uomini di mister Bilò, che hanno visto sfumare una vittoria che sembrava ormai davvero a portata di mano

Il Montesicuro Tre Colli apre la sua avventura in serie B con un pirotecnico pareggio. Davanti al pubblico amico termina 4-4 il primo derby stagionale contro l’Eta Beta Fano. Una gara ricca di emozioni che ha visto i dorici non riuscire a capitalizzare il successo all’ultimo. Sicuramente c’è un po’ di rammarico per gli uomini di mister Bilò per non esser riusciti a portare a casa tre punti alla loro portata, anche se hanno mostrato dell’ottimo futsal e possono crescere nel corso della stagione sportiva.

Pronti via e buona partenza dei padroni di casa, che nel loro miglior momento subiscono il gol dei granata con il tap-in vincente di Montalbini, dopo l’ottima parata di Moretti su Ettaj.

Il gol galvanizza l’Eta Beta Fano che inizia a prender campo ma manca di precisione sotto porta. A rimettere le cose in parità ci pensa Da Rocha all’11’ con una botta precisa dalla distanza. Il pari accende il match che vive di fiammate: la compagine di mister Della Martera fallisce un tiro libero con Marcelo Lourencete che trova un super Moretti, mentre nel finale Di Placido si conquista un penalty con Lombardi che insacca il 2-1.

Nella ripresa partono meglio i biancorossi che trova un super Carmona che insacca due reti nel giro di tre minuti, la seconda deliziosa di tacco. L’Eta Beta Fano sbanda ma gli uomini di mister Bilò non ne approfittano e non chiudono il match. Negli ultimi tre minuti succede di tutto: mister Della Martera pesca il jolly mettendo Ettaj come portiere di movimento che trova una doppietta in due minuti. Nell’ultimo giro di lancette Giordano viene espulso per doppia ammonizione con l’ultimo fallo su Giuliani che manda Marcelo Lourencete al tiro libero. Gol e 4-4 che chiude la sfida. Un buon punto all’esordio per i dorici anche se rimane il rammarico per non aver capitalizzato le occasioni da gol create sul 4-1.

MONTESICURO TRE COLLI – ETA BETA FANO 4-4 (2-1 pt)

MONTESICURO TRE COLLI: Moretti, Ratiu, Giordano, Capitanelli, Pinto, Carmona, Da Rocha, Di Placido, Morales, Gomez, Lombardi All. Bilò
ETA BETA FANO: Pace, Tonelli, Lourencete, Warid, Colombati, Ettaj, Mencarelli, Montalbini, Sabatinelli, Giuliani, Montesi, Palazzi All. Della Martera
ARBITRI: Bomboletti – Fabbri
MARCATORI: 7’ Montalbini, 11’ Da Rocha, 19’ Lombardi (rig.) // 8’ e 11’ Carmona, 17’ e 19’Ettaj, 19’ Lourencete
AMMONITI:Giuliani, Lombardi, Tonelli, Giordano, Da Rocha, Sabatinelli, Pinto. 
ESPULSI: Espulso Giordano al 19’ st per doppia ammonizione


altre notizie
29/10/2020
Montesicuro Tre Colli riscatto cercasi. Da Rocha: "Ci siamo [...]
27/10/2020
Montesicuro Tre Colli, ascolta Moretti: "Facciamo tesoro [...]
21/10/2020
Montesicuro, bicchiere mezzo pieno. Bilò: "Prestazione ok, [...]
10/10/2020
Carmona lancia in orbita il Montesicuro Tre Colli: [...]
08/10/2020
Montesicuro Tre Colli, buoni segnali per Bilò: ok il test [...]
03/10/2020
Montesicuro Tre Colli, ascolta Manuel Gomez: “Non sarà [...]
02/10/2020
Montesicuro Tre Colli, per Moretti è un ritorno alle [...]
>> LEGGI TUTTE