SERIE B - 31/10/2020

Il Potenza Picena a Corinaldo con una novità tra i convocati: Cleverson Favetti

Il ds Consolani ha perfezionato il passaggio nelle fila giallorosse del 42enne attaccante ex Civitanova e Cobà, nelle ultime due stagioni all'altro club cittadino, accontentando le esigenze di mister Perugini. "Con il Grottaccia - dice - costruito tanto e concretizzato poco"

Bene ma non benissimo. Il Perugini-pensiero cavalca questa condizione nel dopo-Grottaccia. Un Potenza Picena che ha vinto ma che, a prescindere dalla continuità espressa nella gestione del gioco, ha necessità di trovare profondità.

”Purtroppo abbiamo creato parecchio ma altrettanto abbiamo sbagliato parecchio, sia nella conclusione in porta sia nelle finalizzazioni e nell’ultimo passaggio e questo ha portato che la porta sia rimasta in bilico per troppo tempo”.

Perugini non vuole essere perfezionista, ma giustamente crede che da questo Potenza Picena sia lecito aspettarsi qualcosa di più, specialmente sotto porta: il rapporto tra volume di gioco prodotto e reti segnate non lo soddisfa affatto.

”Nel primo abbiamo giocato nella loro metà campo, abbiamo creato tantissimo, abbiamo concretizzato poco e a tre secondi dalla fine ci siamo anche fatti gol da soli nell’unica occasione in cui il Grottaccia ha superato la metà campo. Nel secondo lo stesso, abbiamo concretizzato un po’ di più segnando tre gol, ma questa è una squadra che per la qualità che ha e per la conoscenza che hanno i giocatori di questo sport e di questa categoria doveva assolutamente concretizzare di più”.

Alla fine, tre punti da mettere in saccoccia per guardare con giustificate aspettative al prossimo futuro.

”Sono tre punti che mettiamo in classifica, che servo anche per darci autostima e sbloccarci, speriamo di fare meglio nelle prossime partite”.

E quasi a voler assecondare le (sottintese) richieste di Perugini, la società è intervenuta sul mercato innestando nel roster un’ulteriore pedina che può sicuramente garantire quella maggior profondità chiesta dal tecnico. Il direttore sportivo Simone Consolani ha infatti perfezionato il passaggio nelle file giallorosse di Cleverson Favetti, attaccante di grande esperienza (42 anni compiuti a febbraio) ma che sul campo mostra ancora la vivacità di un giocatore all’inizio della carriera. Ex Civitanova e Futsal Cobà, ha militato nelle ultime due stagioni con l’altra squadra cittadina di Potenza Picena, prima in C2 e poi in C1. Oggi sarà a disposizione di Perugini per la partita in programma a Corinaldo, valida per la terza giornata di andata.


altre notizie
28/10/2020
Il Potenza Picena prepara il test-Corinaldo. Di Matteo: [>>]
27/10/2020
Firanczik e Montagna, doppiette pesanti: è dolce il primo [>>]
22/10/2020
Baiocchi indica la strada al Potenza Picena: "Dobbiamo [>>]
06/10/2020
Potenza Picena, il team manager Batocco non si nasconde: [>>]
01/10/2020
Carlo Giaconi, le mani sicure del Potenza Picena: [>>]
28/09/2020
Il Potenza Picena guarda la B dall'alto della Montagna: [>>]
19/09/2020
Il Potenza Picena sotto esame ad Ascoli: Perugini alle [>>]
>> LEGGI TUTTE