SERIE B - 28/10/2020

Il Potenza Picena prepara il test-Corinaldo. Di Matteo: "Non sottovalutiamolo"

Dopo il positivo debutto bagnato dal 4-2 al Torraccia, Yuri punta l'attenzione sul prossimo impegno in casa di una squadra al momento in coda alla classifica. "Questo aspetto conta relativamente, affrontiamo un avversario insidioso. Ma il nostro inizio mi rende ottimista"

Il debutto con la maglia del Potenza Picena accompagnato subito da una vittoria che fa morale e anche classifica. Per Yuri Di Matteo la ”prima” in Serie B con i colori giallorossi addosso non poteva iniziare meglio: 4-2 al Grottaccia, con Firanczik e Montagna (due gol a testa) sugli scudi e classifica che sorridere al team di mister Perugini.

Yuri, soddisfatto di questo positivo battesimo in casa?

”Assolutamente si. Abbiamo ottenuto una vittoria importantissima sia a livello morale che per una classifica che ci sorride”.

Quattro punti in due partite li ritieni un bottino adeguato per questo inizio in Serie B oppure c’è motivo di rimpiangere qualcosa della ”prima” a Russi?

”Direi che quattro punti in due partite è assolutamente un buon bottino. Per quanto riguarda la partita a Russi non c’è nulla da rimpiangere, anche se io ero assente per squalifica la squadra si è impegnata al massimo strappando un pareggio importante per la partenza in questa nuova avventura”.

Nuova avventura che sabato propone l’impegno di Corinaldo per affrontare una squadra al momento attestata all’ultimo posto in classifica: pronostico favorevole o... meglio non fidarsi?

”In questo momento la classifica è relativa, bisogna sempre scendere in campo per dare ognuno il meglio di sé e non sottovalutare mai l’avversario. Comunque, a mio parere, il Corinaldo è una squadra insidiosa: non dobbiamo prendere l’impegno alla leggera”.


altre notizie
20/11/2020
Potenza Picena in crescita. Massaccesi: "Massima attenzione [...]
16/11/2020
Potenza, Goldoni: "Veni, vidi, vici": il brasiliano è [...]
13/11/2020
Potenza Picena, rodaggio completato. Perugini: "La squadra [...]
03/11/2020
Favetti suona la riscossa al Potenza Picena: "Contro [...]
31/10/2020
Il Potenza Picena a Corinaldo con una novità tra i [...]
27/10/2020
Firanczik e Montagna, doppiette pesanti: è dolce il primo [...]
22/10/2020
Baiocchi indica la strada al Potenza Picena: "Dobbiamo [...]
>> LEGGI TUTTE