SERIE C1 - 06/05/2017

Fine di un matrimonio: le strade si dividono tra Sporting Altamarca e Forato

Lo comunica il club di patron Ceccato con una sua nota ufficiale. Il rapporto era cominciato ai tempi del Cavaso Possagno, prima che (dalla scorsa stagione) continuasse con il sodalizio di Maser. Per il tecnico due finali di Coppa e la piazza d'onore nell'ultima C/1

Era nell’aria, ma adesso è ufficiale. Ermanno Forato non è più l’allenatore dello Sporting Altamarca. Le strade del tecnico e della società trevigiana si separano dunque dopo un’annata molto intensa e che ha portato molte soddisfazioni al sodalizio del presidente Andrea Ceccato. Ecco il comunicato che conferma l’indiscrezione.

”Lo Sporting Altamarca comunica di aver sollevato dall’incarico di guida tecnica della prima squadra mister Forato Ermanno in vista della prossima stagione sportiva 2017-2018 in Serie C1; inoltre si desidera esprimere riconoscenza a mister Forato per la serietà e professionalità con cui ha guidato i biancoblu’ raggiungendo due finali di Coppa Italia e ottenendo il secondo posto in campionato nella stagione appena conclusa con la sconfitta nella finale play-off. Precedentemente Forato ha collaborato con lo Sporting Cavaso Possagno del presidente Ceccato Andrea, poi l’approdo all’Altamarca. Al tecnico trevigiano, vanno i più sentiti ringraziamenti e un grosso in bocca al lupo per le esperienze future, che speriamo lo portino al raggiungimento di importanti traguardi”.


altre notizie
20/04/2017
Altamarca, Bertoni e Marin si "allenano" con i Giovanissimi [>>]
15/04/2017
Altamarca, positività Er Raji: “Non cancelliamo quanto [>>]
15/04/2017
Amarezza Altamarca. Baccin: “Fa davvero male, ma il [>>]
14/04/2017
Play-off, la finale: il Luna Thiene passa ai rigori, [>>]
14/04/2017
D-Day, è il giorno della finale: alle 21.30 Sporting [>>]
13/04/2017
Altamarca-Luna, -1. Guidolin: "Ai tifosi chiedo di [>>]
12/04/2017
Altamarca-Luna, -2. Forato: "Qualità e spirito di [>>]
>> LEGGI TUTTE