SERIE B - 25/04/2020

L'Altamarca presenta il Gioco dello Sporting: l'iniziativa per battere la noia

Si tratta della riedizione del Gioco dell'oca in chiave ludico-sportiva. Un'occasione che potrà aiutare i bambini e i loro genitori, ma anche i ragazzi più grandi, a trascorrere qualche momento delle giornate in isolamento all'insegna del divertimento

Un ”gioco dell’oca” fatto apposta per i più piccoli per aiutarli a trascorrere il tempo di forzato isolamento domestico. Ecco il ”Giro dello Sporting”, che il club di Andrea Ceccato ha lanciato attraverso il proprio sito ufficiale con l’idea di offrire ai piccoli tesserati della Scuola Calcio, ma anche ai loro genitori, l’occasione di svagarsi in questi giorni i di lockdown e, perché no, diventare un’alternativa alla noia per i più grandicelli.

PER APPROFONDIRE CLICCA QUI

 


altre notizie
08/07/2020
Sporting Altamarca, Murador ci crede: "Un buon anno per [...]
07/07/2020
#futsalmercato Sporting Altamarca, Nicolati ceduto in [...]
03/07/2020
Conferme di #futsalmercato: Sporting Altamarca e Marco [...]
03/07/2020
Sporting Altamarca, Ait Cheikh carico: "Certo che le [...]
30/06/2020
#futsalmercato Sporting Altamarca, rinnovo e promozione per [...]
29/06/2020
#futsalmercato, la prima Anteprima è mezza ufficialità: [...]
26/06/2020
#futsalmercato, da Anteprima alla prima ufficialità: [...]
>> LEGGI TUTTE